Vetri sempre puliti con questo detergente fai da te 

Tra poco arriverà finalmente la primavera e, con essa maggior luce durante il giorno. Cosa, per altro che sta già accadendo, con alcune splendide giornate, che, seppur fredde, la stanno anticipando. Attenzione, però che tutta questa luce, mette in risalto la pulizia dei vetri di casa. Come avere vetri sempre puliti con questo detergente fai da te, risparmiando sull’acquisto di prodotti specifici al supermercato. Eviteremo, infatti di riempire la casa di sostanze chimiche, soprattutto nel caso ospitassimo tra le nostre mura domestiche bambini e amici a quattro zampe.

Come avere vetri sempre puliti in casa

Immaginiamo, prima di metterci al lavoro, cosa potrebbero pensare gli addetti alle pulizie dei grandi grattacieli con i vetri a specchio. Intere giornate a pulire centinaia di metri quadrati di vetrate in grattacieli alti fino a 100 piani. Altro che vertigini! Ecco, fatta questa premessa, e strappato un sorriso, vediamo come avere vetri sempre puliti con questo detergente fai da te.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

La preparazione del nostro pulitore

Vediamo un paio di soluzioni pratiche, veloci ed economiche, per pulire i vetri e le superfici simili della nostra casa. Ci baseremo su ingredienti naturali, sperimentati molte volte personalmente nei campi scuola e nei ritiri sportivi, in cui i partecipanti rivestivano il ruolo di “Cenerentole” della situazione. Prendiamo:

  • un secchio con mezzo litro d’acqua;
  • un cucchiaino di sapone liquido;
  • 3 cucchiai di aceto.

Semplice, ecologica e pratica questa ricetta per pulire i nostri vetri, senza immettere nell’aria sostanze chimiche. Prendiamo un dosatore, dotato di spruzzino, versiamo all’interno tutto, e, mescoliamo con vigore. Con un panno morbido, passiamo sui vetri per una pulizia degna di questo nome. Non dimentichiamo che questo detergente fatto in casa può durare anche diversi giorni.

L’alternativa più sofisticata e profumata per i vetri di casa

Poniamo il caso di voler pulire i vetri di casa nell’attesa di avere ospiti. Doppia missione, quindi: pulire e profumare. Ecco, allora che potremmo utilizzare un litro d’acqua, un cucchiaio di aceto e 10 gocce di olio essenziale a nostro piacimento. Volendo, potremmo anche fare 5 gocce di una profumazione e 5 di un’altra. Lasceremo i vetri puliti e un gradevolissimo e naturale profumo di pulizia in tutta la casa.

Approfondimento

Quali sono i migliori prodotti discount per risparmiare senza perdere in salute?

Consigliati per te