Vetri di casa splendenti a lungo e senza aloni con questo particolare detergente fai-da-te economicissimo

Non è vero che nelle belle stagioni i vetri si sporcano di meno. Polvere, insetti, ragni e uccelli sono il nostro cruccio quotidiano, se amiamo i vetri splendenti. In alcune Regioni ci si mette anche il vento a complicare le cose, portando terra, foglie e persino sabbia sui nostri davanzali.

La pulizia dei vetri diventa un lavoro infrasettimanale. Inoltre, ogni giorno dobbiamo sorvegliare persiane e infissi per evitare l’arrivo dei nidi di vespe. Dunque, il tempo e la spesa per la pulizia come minimo raddoppiano.

Vediamo oggi come assicurarci vetri di casa splendenti a lungo e senza aloni con questo particolare detergente fai-da-te economicissimo. Una ricetta “furba” scovata dagli Esperti di Casa di ProiezionidiBorsa.

La ricetta magica

Di prodotti per pulire i vetri ce ne sono molti in vendita ma sono piuttosto costosi e, diciamocelo, non tutti soddisfacenti. Ci sono quelli appiccicosi e quelli che evaporano subito.

Per risparmiare e pulire in modo efficace, ecco una ricetta casalinga per detergente vetri.

Mettiamo in un secchio 500 ml di acqua, 200 ml di aceto bianco, sei gocce di detergente liquido per piatti.

Mescoliamo e mettiamone metà in un flacone spray con un imbuto.

Aggiungiamo all’ultimo 100 ml di alcool e chiudiamo bene.

Ogni volta che travaseremo il detergente vetri nel flacone dovremo aggiungere 100 ml di alcool.

Spruzziamo la miscela sul vetro e spargiamola bene con carta velina o di giornale appallottolata. Continuiamo finché il vetro non sarà perfettamente pulito. Ripetiamo l’operazione anche sugli specchi.

Vetri di casa splendenti a lungo e senza aloni con questo particolare detergente fai-da-te economicissimo

Ripassiamo ora con un panno morbido. Con questo metodo non servirà più sfregare troppo e non resteranno aloni.

Durante la settimana, sempre con un panno morbido oppure con un piumino di peluche o di piume, passiamo in ricognizione i vetri.

Eviteremo l’accumulo di polvere, potremo accorgerci subito della presenza di piccioni sui davanzali e avremo vetri di casa splendenti e a lungo.

Ricordiamoci di non pulire i vetri nelle ore in cui sono esposti alla luce diretta del sole perché risulta difficile vedere bene gli aloni.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te