Vacanze da sogno tra mare e borghi in questa penisola meravigliosa a metà fra due Paesi europei a 2 ore di macchina

Quando si parla di viaggio, non è necessario scegliere destinazioni esotiche come il Giappone o l’Australia spendendo un patrimonio per trascorrere delle belle vacanze. La risposta infatti, potrebbe proprio essere dietro l’angolo.

I borghi più belli a un passo dall’Italia

Potrebbe essere sorprendente, ma dal Nord Italia possiamo raggiungere una meravigliosa destinazione europea in meno di due ore di macchina. Stiamo parlando dell’Istria, una penisola a metà tra Croazia e Slovenia e che si affaccia sul mare Adriatico a pochi passi da Trieste. Per questo, non solo avremo accesso a un mare cristallino, ma anche alle Alpi Giulie e Dinariche.

Possiamo anche raggiungere questo luogo in traghetto o arrivando all’aeroporto più vicino e conveniente in aereo per poi proseguire in autobus o treno. Non dobbiamo, però, commettere l’errore di immaginare l’Istria come una piccola penisola, perché ha un’estensione ragguardevole e ospita diversi borghi e cittadine.

La più importante e Pola, il capoluogo della penisola e affascinante borgo marittimo. Qui possiamo osservare resti del suo passato romano, ma anche spiagge e locali per la movida notturna. Nei pressi, poi, possiamo visitare le isole Brioni, il parco Kamenjak e il villaggio Medulin.

Da Pola possiamo partire anche alla scoperta delle località vicine, come la storica Rovigno, anch’essa bordata da splendide spiagge. C’è, poi, Porec, una località turistica che offre sistemazioni per ogni tasca, ripagando i viaggiatori con nuove spiagge e un affascinante centro storico. Qui, però, troviamo anche uno dei lati più selvaggi dell’Istria, perfetto per gli amanti di sport e natura.

Vacanze da sogno tra mare e borghi in questa penisola meravigliosa a metà fra due Paesi europei a 2 ore di macchina

Per quanto riguarda le spiagge, non avremo davvero di che lamentarci. In questa penisola, infatti, possiamo trovare quelle ricche di servizi o quelle più isolate e selvagge. in ogni caso, il mare turchese saprà conquistarci e regalandoci una vacanza davvero rilassante.

Non possiamo non fare una visita alle spiagge cittadine, come quella di Brulo a Porec. C’è anche la spiaggia di Punta Verudela e di Kolumbarica. Anche a Rovigno troviamo la spiaggia Baluota, mentre un po’ più in là potremo goderci Spiaggia Amarini e Naturist. Per le calette più nascoste, invece, rechiamoci a Premantura, nella punta meridionale dell’Istria.

Ecco, quindi, dove andare per trascorrere delle vacanze da sogno tra mare e borghi meravigliosi.

Lettura consigliata

Dove passare le vacanze estive all’estero ma rimanendo a un passo dall’Italia e godendoci splendide spiagge e buona cucina

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te