Un’idea originale per il giardino e la cucina riciclando il contenitore della sorpresa del nostro uovo di Pasqua

Le uova di Pasqua sono sempre ben accette, le loro confezioni un po’ meno. Ci ritroviamo spesso con tantissima plastica che ci dispiace buttare, ma allo stesso tempo non sappiamo come utilizzare. La loro sorte però non è necessariamente segnata. Scopriamo insieme un’idea originale per il giardino e la cucina riciclando il contenitore della sorpresa del nostro uovo di Pasqua.

L’uovo dentro l’uovo

Dentro le classiche uova di cioccolato troviamo spesso un altro uovo di plastica. È simile a quelli di piccolo formato dentro gli ovetti Kinder, ma molto più ingombrante. Invece di buttarli però, possiamo trasformarli in dei nuovi oggetti molto utili.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Un’idea molto semplice da realizzare è quella di utilizzare le due metà dell’uovo di plastica come dei vasi. Il loro colore sgargiante li renderà particolarmente piacevoli sul nostro balcone o sulle nostre terrazze. Innanzitutto, separiamo le due metà e pratichiamo quattro fori nella parte ricurva. Questi fungeranno da canale di scolo. In aggiunta o in alternativa possiamo mettere dell’argilla espansa dentro le due metà, che ora possiamo cominciare a chiamare vasi. Questa permetterà all’acqua di non ristagnare marcendo le radici delle nostre piante. Questa permetterà all’acqua di non ristagnare marcendo le radici delle nostre piante. Per evitare che i nostri vasi dondolino a causa del loro fondo ricurvo possiamo legarne tre insieme, così da dargli stabilità. Anche se potremmo goderci le loro danze decidendo di mettere un sasso come peso sul fondo del vaso. Il vento le farebbe dondolare un po’ senza rovesciarle.

In ogni caso, dopo l’argilla espansa è il momento di posizionare il terriccio e interrare la nostra piantina. Dei fiori colorati andranno a meraviglia con i vasi gialli o arancioni che abbiamo trovato dentro le uova.

Altri utilizzi in cucina

Non dobbiamo dimenticare che questi gusci di plastica sono delle confezioni alla fin fine. Quindi potremmo utilizzarle per contenere alcuni alimenti, come se fossero dei barattoli alimentari. Potremmo usarlo come contenitore dei biscotti, dei taralli o persino della pasta. Sono anche utili per conservare del cibo in frigo, ad esempio il burro. Basterà sistemarli sdraiati sulle griglie divisorie.

Abbiamo quindi scoperto un’idea originale per il giardino e la cucina riciclando il contenitore della sorpresa del nostro uovo di Pasqua. Non resta che metterla in pratica.

Consigliati per te