Una pianta da interno dalle foglie larghe elegante e resistente

Un po’ di verde nella nostra casa non è solo un modo per riempire gli angoli un po’ spogli. Avere delle piante crea l’atmosfera giusta, rende l’ambiente subito accogliente e vissuto. Anche solo una piccola piantina, se posizionata nel posto giusto, può davvero fare la differenza.

Ma prendersi cura delle piante non è sempre semplice, alcune richiedono tanta pazienza e manutenzione. Per questo molto spesso rinunciamo ad abbellire la nostra casa con un tocco di verde, non abbiamo tempo. In realtà esistono alcune piante ornamentali da interni che crescono rigogliose senza doverci stare troppo dietro. È questo il caso di questa sofisticata pianta d’appartamento che darà un tocco di lusso alla nostra casa.

Una pianta da interno dalle foglie larghe elegante e resistente

Per abbellire gli ambienti all’interno della casa esistono molte piante scenografiche e stupende. Quella di cui parleremo oggi è solo una delle piante più decorative e anche economiche che ci siano. Parleremo proprio del Ficus lyrata, una delle piante con il fogliame più bello e appariscente che ci siano. Il nome di questa particolare varietà di fico viene dal greco e significa lira. Questo perché le sue grandi foglie ricordano la forma dello strumento musicale, la lira. Ma oggi viene anche chiamata ficus a foglia di violino, un altro strumento che ricorda la forma del fogliame.

Caratteristiche e come prendersene cura in poche mosse

La grande particolarità di questa pianta sono appunto le foglie larghe che crescono rigogliose. Incredibilmente decorative, sono perfette per decorare un angolo vuoto del salotto o della camera. A seconda della tipologia, possiamo scegliere la cultivar ad arbusto o ad albero. Cresceranno più folte o più in altezza, a seconda dello spazio che vogliamo decorare. Si tratta di una pianta di origine tropicale, ormai diventata ornamentale, quindi ben adattata agli ambienti temperati. Se la posizioniamo lontana dalle correnti d’aria, la vedremo crescere rigogliosa, ma non supererà i 2 metri d’altezza.

L’importante è che sia in una zona ben illuminata, ma schermata da una tenda leggera. I raggi diretti potrebbero far ingiallire le foglie o addirittura bruciare la pianta. Per il resto basterà invasarla con un terriccio ben drenato e innaffiarla moderatamente. Quando il terriccio superficiale risulterà secco è il momento di innaffiare. Non servono potature o concimazioni di alcun genere, ricordiamo solo di togliere la polvere dalle foglie.

Se stiamo cercando una pianta da interno dalle foglie larghe che non muore mai, questa è quella ideale. Il Ficus lyrata è una delle piante più raffinate e di classe che ci siano per decorare una stanza. Anche se vorremmo posizionarla anche all’esterno, ricordiamoci che soffre parecchio le temperature più basse. Se cerchiamo qualche pianta per abbellire balconi e terrazzi, meglio optare per altre specie. Ce ne sono diverse facilmente reperibili che resistono a caldo e freddo, donandoci balconi sempre fioriti.

Lettura consigliata 

Balcone colorato tutto l’anno con queste bellissime piante che resistono anche al freddo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te