Un tuffo nel vintage questo weekend a Torino e Milano per un look stilosissimo e sostenibile

In questi ultimi anni la moda vintage è diventata il nuovo must have che unisce tutte le generazioni. Alcuni di noi possono avere già nel loro armadio dei capi vintage da tirare fuori con soddisfazione. Le nuove generazioni, invece, devono andare alla ricerca di questi pezzi di storia unici e di qualità nei mercatini e negozi dell’usato oppure prendendoli in prestito dai loro genitori.

Mercatini dell’usato per vestire sostenibile senza rinunciare allo stile

La tendenza del vintage sta crescendo non solo per un effetto nostalgia verso il passato, ma anche grazie alla nuova sensibilità che abbiamo per l’economia circolare e la moda sostenibile. Senza contare che i capi prodotti negli scorsi decenni a volte sono più resistenti e di qualità rispetto a quelli di oggi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Per questo motivo stanno aumentando i mercatini dell’usato e i negozi di second hand, soprattutto nelle grandi città. Mentre in altri paesi come il Regno Unito questa abitudine è già presente da tempo, in Italia sta prendendo piede solo di recente.

Un tuffo nel vintage questo weekend a Torino e Milano per un look stilosissimo e sostenibile

Se siamo amanti del vintage o vogliamo solo provare ad esplorare questo mondo, dobbiamo assolutamente andare a Torino o Milano questo weekend.

Fino a domenica 24 ottobre, infatti, in queste due città torna Vinokilo, il più grande festival dedicato ai capi vintage acquistati a peso. Ideato in Germania, Vinokilo raccoglie stilosissimi capi vintage come i Levi’s originali che tanti desiderano, ma non solo. A questo festival possiamo vivere un’esperienza a tutto tondo con dj set, cibo e incontri a tema sostenibilità.

Un viaggio nel passato dove trovare pezzi unici e di grandi marche da sfoggiare in ogni occasione. Jeans, salopette, camice, trench, cappotti e molto altro in questo festival dove possiamo crearci da zero i nostri outfit vintage.

Qui i vestiti si vendono e si comprano a peso

A differenza degli altri mercatini, qui i vestiti si vendono e si comprano a peso.

Se vogliamo acquistarli, potremo spendere tra i 35 ai 45 euro per un chilogrammo di capi, in base alla loro tipologia. Potremo così portarci a casa con una spesa ridotta dei vestiti di qualità e magari di una marca altrimenti molto costosa.

Se invece possediamo già dei capi vintage in buono stato di cui vogliamo liberarci, possiamo venderli al chilo e ottenere uno sconto fino al 30% sui nostri acquisti a Vinokilo.

Per tutti i dettagli basta andare sul sito ufficiale di Vinokilo, scegliere il luogo e la data dell’evento che preferiamo e consultare la pagina dedicata con le informazioni utili.

Ecco tutte le date di Vinokilo in Italia

In Italia non sono soltanto Torino e Milano ad ospitare il Vinokilo. Infatti, sono previste delle date anche in altre città italiane. Sarà possibile visitare il festival anche nei seguenti giorni e città:

  • dal 29 al 31 ottobre a Terni e Ancona;
  • dal 4 al 7 novembre a Genova;
  • dal 5 al 7 novembre a Bolzano;
  • dal 12 al 14 novembre a Monza.

Non pensiamoci due volte e facciamo un tuffo nel vintage questo weekend a Torino e Milano per un look stilosissimo e sostenibile.

E se non sappiamo cos’altro fare nel weekend, per un viaggio romantico tra i paesaggi autunnali basta prendere questo mezzo comodissimo che pochi conoscono.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te