Un esercizio facile per perdere peso e tenersi in salute da fare a casa

Se vogliamo rimanere in forma, l’esercizio fisico è fondamentale. Non importa se siamo uomo o donna o se non abbiamo mai fatto attività fisica in vita nostra. Infatti, abbiamo sempre la possibilità di scegliere degli esercizi specifici per la nostra situazione e per raggiungere i nostri obiettivi. Non solo, ma possiamo integrare l’attività fisica nella nostra vita quotidiana dedicandogli solo pochi minuti, persino modificandola in base alle nostre preferenze.

Come fare esercizio

L’ideale sarebbe combinare attività di potenziamento (come sollevare dei pesi) e attività aerobica (come correre o nuotare). Quest’ultima è essenziale se il nostro obiettivo è quello di dimagrire e vogliamo cercare di tenere il cuore in salute per quanto possibile.

In effetti, le attività aerobiche più conosciute sono probabilmente la corsa, il nuoto o andare in bicicletta. Per una serie di motivi però potremmo non volerle o non poterle fare. Magari non abbiamo il macchinario apposito e non vogliamo andare in palestra o non abbiamo il tempo di uscire di casa per andare a correre o andare in piscina. C’è anche da dire che se abbiamo condotto una vita sedentaria fino a questo momento, la cosa migliore è andare per gradi. In tutti questi casi quindi possiamo cominciare l’attività aerobica facendo un esercizio sul posto per cui non abbiamo bisogno letteralmente di niente. Infatti, sfrutteremo solo il peso del nostro corpo.

Un esercizio facile per perdere peso e tenersi in salute da fare a casa

Come sempre, cominciamo facendo un po’ di stretching, allungando braccia, gambe e schiena. Questa fase è particolarmente importante per chi si sta appena approcciando all’esercizio fisico, ma soprattutto dopo i quarant’anni. In questo modo infatti e riusciamo a preparare meglio muscoli e articolazioni allo sforzo.

Ora mettiamoci a gambe divaricate e cominciamo a spostare il peso da un piede all’altro. Quando una gamba tiene il peso, chiudiamo l’altra portando il tallone ai glutei. Cerchiamo di tenere una velocità di un calcio al secondo e continuiamo così per 60 secondi.

Cambiamo direttamente esercizio senza pause e torniamo a gambe divaricate. Spostiamo nuovamente il peso da una gamba all’altra, ma stavolta portando il ginocchio in alto. Teniamo le braccia estese unendo le mani all’altezza del bacino, così da colpirle col ginocchio quando solleviamo la gamba. Continuiamo così per 60 secondi.

Ma adesso divarichiamo di più le gambe e con una spingiamo il peso lateralmente. Ciò vuol dire piegare leggermente il ginocchio di una gamba per poi ridiscenderla velocemente, così da “lanciare” il corpo di lato. Continuiamo per 30 secondi dallo stesso lato e ripetiamo dall’altro.

Infine, corriamo lentamente per 30 secondi sul posto. Ora facciamo una pausa di un minuto per poi ripetere tutto altre tre volte.

Ecco quindi un esercizio facile per perdere peso e migliorare la circolazione. Ora possiamo occuparci di quella della pelle grazie al limone con un olio fai da te.

Lettura consigliata

Come sgonfiare la pancia anche grazie all’alimentazione

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te