Tutti pensano a schiarire i capelli ma questa tecnica di colorazione fa l’opposto

In un mondo in cui la tendenza è quella di schiarire i capelli, bisogna dar voce anche all’altra fetta delle tecniche di colorazione. Ombreggiare i capelli all’altezza di alcune zone precise del viso può davvero fare la differenza.

Lo shadowing: tutti pensano a schiarire i capelli ma questa tecnica di colorazione fa l’opposto. Lo shadowing è perfetto per donne con capelli castano medio e serve a esaltare il viso, scurendo le ciocche davanti. Adatto anche per capelli corti, rende al meglio su capelli medi e lunghi. Ecco cosa caratterizza quest’hair coloring.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Lo shadowing

Con lo shadowing sui capelli la parola d’ordine è ombreggiare. Bisogna ombreggiare i capelli per tirar fuori alcune caratteristiche del viso. Certo, le tendenze degli ultimi tempi hanno deciso di far primeggiare la schiaritura.

Ma, seppur questa tecnica sia estremamente valorizzante per alcune tipologie di persone, risulta meno consona per altre. Esistono alcuni visi che traggono dallo shadowing la massima esaltazione della loro bellezza.

La Redazione Beauty di ProiezionidiBorsa intende mostrare ai suoi Lettori quali persone dovrebbero chiedere al parrucchiere uno shadowing.

Le caratteristiche

Tutti pensano a schiarire i capelli ma questa tecnica di colorazione fa l’opposto, perché tende a ombreggiare alcune ciocche. Questo serve a esaltare ombre naturali dei capelli e del viso e rende perfettamente sulle donne più grandi, anche con i capelli grigi.

Un taglio corto e grigio, infatti, è fortemente valorizzato da un gioco di ombre scure, proprio all’altezza del cuoio capelluto. Basterà scurire leggermente proprio questa zona, per rendere la figura immediatamente più magnetica.

Stesso discorso su capelli lunghi e castani. Basterà scurire le ciocche laterali con un bel castano scuro, anche nero, per catalizzare l’attenzione di tutti. Questa tecnica non fa altro che ricreare quello che naturalmente tutti fanno quando editano una foto.

In questi casi, basterà scurire la foto ed esaltare ombre e contrasto, per ottenere uno scatto vincente. Lo shadowing serve proprio a questo, a scurire punti del viso per rendere il tutto uno scatto perenne.

Protagonista della primavera

Lo shadowing ha già conquistato tutti durante l’inverno. C’è molta concordia sul fatto che esso rappresenterà anche un grande protagonista dei prossimi mesi caldi.

Il consiglio di optare per questa colorazione vale principalmente per le donne più adulte e grintose. Questo taglio conferirà una lieve spigolosità di tratti davvero suggestiva e intrigante.

Consigliati per te