Tutti la usano per calmare l’ansia ma questa pianta profumata potrebbe essere un rimedio incredibile contro le zanzare

Finalmente dopo mesi di freddo e cielo grigio l’estate è sempre più vicina e siamo tutti pronti a trascorrere più tempo all’aria aperta. Nonché a mettere via giubbotti e maglioni per indossare abiti più leggeri e sbracciati. Ma oltre al sole, la tintarella e le serate con gli amici comincia purtroppo l’incubo delle zanzare che ogni anno sembrano sempre più affamate. Sono talmente fastidiose da rovinare i nostri momenti di relax e addirittura le nostre dormite. Infatti, nonostante le zanzariere e gli zampironi posizionati in lungo e in largo sono capaci di arrivare ovunque.

Se amiamo i rimedi naturali e il verde, riempendo il nostro giardino e terrazzo di piante e fiori, questa pianta potrebbe essere la soluzione ideale. Tutti la usano per calmare l’ansia ma questa pianta profumata può diventare una nostra grande alleata nelle calde sere che trascorriamo all’aria aperta. Si tratta di una pianta officinale dalle grandi proprietà utili per l’organismo in quanto è una fonte di vitamina C e tiamina. Nonché di flavonoidi, acidi fenolici, tannini, eugenolo acetato, acido caffeico e rosmarinico.

Tutti la usano per calmare l’ansia ma questa pianta profumata potrebbe essere un rimedio incredibile contro le zanzare

Si tratta della Melissa officinalis, una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Lamiaceae. Questa pianta contiene delle molecole che sembrano avere un effetto calmante e sedativo. Spesso viene utilizzata come trattamento dei disturbi mestruali, digestivi, come flatulenza, coliche, gonfiori, fastidi di stomaco, per il mal di denti o di testa. Nonché come trattamento dei problemi attinenti alla sfera psicologica, come ansia, depressione, irrequietezza, disturbi da deficit di attenzione e iperattività e del sonno. Ma grazie al suo olio essenziale formato da citrale, citronellale, linalool, geraniolo e altre molecole può diventare un potente repellente per le zanzare.

Pertanto basterà piantare la Melissa nelle zone dove si trascorre più tempo e si è più attaccati dalle odiose zanzare. Non preferisce ambienti soleggiati, perciò può essere coltivata nelle zone ombrose del giardino o anche in vaso, senza la necessità di particolari cure. È una pianta aromatica, che si adatta a tutti i tipi di terreno.  Per produrre foglie in abbondanza necessita di irrigazioni frequenti e regolari soprattutto nel periodo estivo, a differenza del rosmarino che può vivere quasi senza acqua.

Inoltre le sue foglie possono essere utilizzate per aromatizzare i nostri piatti o per condire le insalate, grazie al suo sapore simile al limone.

Approfondimento

Tutti allarmati per le zecche ma basterebbe una di queste piante profumate per allontanarle

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te