Tutti i segreti per avere un colore di capelli luminoso che dura a lungo a costo quasi zero

Via via che, inevitabilmente, cominciano a spuntare i primi capelli bianchi e siamo costretti a ricorrere alle tinture. Ce ne sono delle più svariate specie, più o meno efficaci, da quelle chimiche a quelle naturali. Tutte però si devono ripetere con una certa frequenza. Non solo a causa della ricrescita ma anche perché, con il passare del tempo, i colori tendono a sbiadire. Vediamo dunque tutti i segreti per avere un colore di capelli luminoso che dura a lungo a costo quasi zero. Utilizzando questi metodi non si eviterà totalmente la tintura. Tuttavia si diraderanno i tempi, risparmiando quindi notevolmente sui costi di beauty. Inoltre si potrà godere di un colore sempre brillante e luminoso.

Ovviamente i metodi saranno diversi per le capigliature chiare o scure.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Capelli chiari

Nel primo caso si utilizzerà il limone. Ma attenzione: mai applicare il succo di questo agrume direttamente sui capelli se non vogliamo si secchino e diventino stopposi.  Quindi è bene sempre utilizzare un olio come vettore. Si dovrà quindi fare una miscela con due terzi di succo di limone e un terzo di olio nutriente. Si può utilizzare quello di mandorle, di cocco o del comune olio di oliva. Quindi spalmare il composto sui capelli e lasciare in posa per almeno 30 minuti. Procedere poi allo shampoo come di consueto. In alternativa si suggerisce di utilizzare la birra. Suggeriamo comunque sempre di stemperarla con dell’olio. In ogni caso questa risulta avere un potere schiarente meno efficace di quello del limone.

Chiome scure

Tra tutti i segreti per avere un colore di capelli luminoso che dura a lungo a costo quasi zero c’è il caffè. Per chi ha i capelli scuri può essere di grande aiuto. Prima di lavarsi i capelli si dovrà preparare un espresso ristretto. Versare mezza tazzina insieme ad una noce di shampoo e massaggiare i capelli come di consueto. Quindi utilizzare il restante caffè per la seconda passata.

Una volta al mese inoltre si potrà preparare una maschera con balsamo e 1 espresso da mettere in posa sui capelli asciutti per un’oretta e poi procedere al lavaggio normale. Il caffè è un colorante naturale. È dunque capace di donare alla nostra chioma la lucentezza e la brillantezza di un colore appena fatto.

Infine, chi ha i capelli rossi o ramati può sostituire il caffè con un tè nero molto carico, seguendo il medesimo procedimento.

Ebbene al costo di meno di un euro, il prezzo di un caffè o di un limone, si potrà avere una chioma brillante e luminosa tutti i giorni.

Ecco dunque svelati tutti i segreti per avere un colore di capelli luminoso che dura a lungo a costo quasi zero.

Consigliati per te