Nessuno potrà resistere alla seducente pizza brasiliana facile, filante e gustosa

La pizza è forse il piatto della tradizione italiana più famoso nel mondo. Anche se ormai è un piatto a buon diritto internazionale. L’impasto povero e gli ingredienti semplici, i pomodori, la mozzarella filante ed il basilico profumato ne fanno il perfetto esempio dell’arguzia del Belpaese. Vogliamo condividere con i nostri lettori una ricetta diversa; nessuno potrà resistere alla seducente “pizza brasiliana” facile, filante e gustosa.

La pizza è stata portata in Brasile proprio dagli emigranti italiani, per lo più napoletani. Dalla metà del XX secolo la pizza si è rapidamente diffusa in tutto il paese, tanto che ora fa parte della cucina nazionale. Anche se l’impronta italiana resta fortissima, la pizza ha ricevuto l’influenza delle culture degli altri popoli immigrati in Brasile.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

La ricetta è molti semplice e adatta anche a chi non è uno chef provetto. Infatti l’impasto non si stende a mano, ma gli ingredienti si lavorano con un frullatore. Questo il motivo per cui alcuni la conoscono con il nome di “pizza al frullatore”.

Vediamo dunque quali sono gli ingredienti necessari

  • 160 gr di farina 00;
  • 12 gr di lievito di birra fresco;
  • 2 uova;
  • 140 ml di latte;
  • 2 cucchiai parmigiano reggiano grattugiato;
  • 90 ml di olio di semi;
  • 200 gr di prosciutto cotto a dadini;
  • 1 pizzico di sale
  • 200 gr di provola affumicata.

Il procedimento

Mettere nel boccale del frullatore le uova, il latte, l’olio di semi, il formaggio ed il sale. Mescolare il tutto. Unire al composto il lievito sbriciolato e mescolare nuovamente. Incorporare poi la farina setacciata. Frullare fino a che il composto non sarà liscio ed omogeneo. Coprire con pellicola trasparente e far lievitare per 2 ore in un luogo tiepido.

Foderare uno stampo rettangolare cm 24 x 13 cm con carta forno. Versare metà del composto. Coprire la superficie con tocchetti di prosciutto e formaggio distribuiti uniformemente. Ricoprire con l’altra metà del composto, quindi con una spatola livellare bene. La pizza brasiliana va cotta in forno già caldo a 180° per mezz’ora. Far intiepidire e servire a fette. È un piatto eccellente da servire anche freddo.

Ebbene nessuno potrà resistere alla seducente “pizza brasiliana” facile, filante e gustosa.

Approfondimento

Svelato qual è il piatto della felicità che risveglia anche le passioni più sopite 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te