Tre piante magiche da accostare alle rose per un giardino vivace, rigoglioso e pieno di colori

Le rose sono tra i fiori più apprezzati in assoluto, per i loro colori sgargianti e tutti differenti, ma anche per il profumo inconfondibile.

Ogni tonalità rappresenta stati d’animo diversi e, se donate a qualcuno, permettono di esprimere le proprie emozioni. Per questo sono tra le piante più gettonate per abbellire il proprio giardino.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Solamente piantando le rose da sole si può ottenere un effetto scenografico di tutto rispetto. Affiancandole delle “compagne d’orto”, però, potremmo riuscire ad ottenere un giardino da favola da far invidia a ogni vicino.

Ecco perché la nostra Redazione consiglierà per il suo pubblico tre piante magiche da accostare alle rose per un giardino vivace, rigoglioso e pieno di colori.

La lavanda, il profuma-ambiente naturale

Dall’aroma intenso e inconfondibile, la lavanda è il fiore perfetto per fare da cornice alle nostre rose. I suoi petali color viola, blu, rosa, bianco o lilla sono il contorno ideale per mettere in risalto le loro inflorescenze.

In particolare, consigliamo di abbinare le tonalità più chiare e tenui della lavanda con le varianti rosa o rosso intenso delle rose. Ricordiamo che la lavanda è anche un ottimo repellente naturale per le zanzare, ideale nella stagione calda.

L’onnipresente geranio forma un accostamento senza paragoni

I gerani inondano di colori i nostri balconi e terrazzi. Ma non solo. Sono ottimi anche quando abbinati alle rose. Consigliamo in particolare le tonalità tendenti al lilla e al viola, anche se risaltano molto bene pure le varianti blu, bianco e rosa.

Altro punto a favore del geranio riguarda la sua funzione protettiva. Infatti, sviluppandosi i rami faranno da scudo per le radici e i gambi delle rose, difendendole dagli attacchi di ospiti indesiderati.

L’erba gatta fa molta scena, ma solo se è vera

Anche la cosiddetta erba gatta, o Nepeta Cataria, è da considerare un accostamento interessante alle rose. Occhio, però, perché si intende quella originale. A differenza di quella filiforme, infatti, questa pianta ha un profumo intenso simile alla menta. I petali sono lilla, rosati o tendenti al blu.

Se messa accanto alle rose forma un connubio di colori entusiasmante. Inoltre, è molto resistente e contribuisce a tenere alla larga dal giardino alcuni insetti.

Ecco dunque tre piante magiche da accostare alle rose per un giardino vivace, rigoglioso e pieno di colori.

Consigliati per te