Tre consigli per buttare giù i chili presi a Natale in attesa che le palestre riaprano

Tre consigli per buttare giù i chili presi a Natale in attesa che le palestre riaprano. Solo qualche giorno fa eravamo riuniti con le nostre famiglie a festeggiare l’inizio del 2021. Anche se abbiamo festeggiato il Natale e l’anno nuovo non nel modo in cui ci auguravamo, di certo tutti siamo contenti di lasciarci il 2020 alle spalle. In molti però, insieme al riposo e ai regali che hanno ricevuto durante le feste, si ritrovano anche con qualche chilo in più. È infatti abitudine, durante le feste natalizie, mangiare molto e fare poca attenzione alla linea, almeno durante quei giorni.

Le palestre chiuse

Quest’anno soprattutto il cibo ha avuto un ruolo più centrale che mai. Proprio perché gli orari di festeggiamento ed il numero di invitati hanno subito delle restrizioni, le persone hanno cercato di distrarsi preparando gustose ricette. Ora che le feste sono finite però, è ora di rimboccarsi le maniche e cercare di perdere i chili che abbiamo messo in questi giorni.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

Come se non bastasse, quest’anno c’è un’ulteriore complicazione che negli anni scorsi non avevamo, ovvero la chiusura delle palestre. A causa del dilagare dei contagi infatti lo scorso ottobre il governo ha deciso di cessare le attività di piscine e centri sportivi. Sebbene si parli di una possibile riapertura a fine mese, è necessario prendere subito in mano la situazione e arrangiarsi con quello che si ha a disposizione. A tal proposito, in questo articolo sveliamo tre consigli per buttare giù i chili presi a Natale in attesa che le palestre riaprano.

Prima di colazione

Il primo consiglio riguarda l’orario in cui scegliere di allenarsi. Il momento migliore, soprattutto per esercizi di cardio quali la corsa, è sicuramente la mattina appena svegli prima della colazione. In questa finestra di tempo infatti il nostro corpo viene dal digiuno notturno e, durante l’allenamento, sarà in grado di bruciare molte più calorie rispetto a qualsiasi altro orario.
Come secondo consiglio invitiamo tutti ad effettuare qualche esercizio di corpo libero. Anche non avendo pesi a disposizione infatti, è possibile allenare il fisico e tornare in forma. Addominali, flessioni, burpees, e tanti altri si dimostreranno esercizi funzionali ed efficaci.
Come terzo e ultimo consiglio, invitiamo tutti in questo periodo a mangiare piatti leggeri e con ingredienti semplici, oltre a bere tisane depurative e rigeneranti.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te