Tra le piante è conosciuta come immortale questa meraviglia che riempirà di colori la nostra estate fino all’inizio dell’inverno

Negli ambienti questa pianta, la “Centranthus Ruber” si è guadagnata addirittura l’appellativo di “immortale”. Da tanto resiste alle intemperie e ai cambi di stagione e di temperature. Ma, non per questo è meno bella, anzi. Tra le piante è conosciuta come immortale questa meraviglia che riempirà di colori la nostra estate fino all’inizio dell’inverno. È anche conosciuta come Valeriana rossa e vedremo perché vale davvero la pena piantarla.

Un mix di bellezza selvaggia e virtù benefiche

Tra le piante è conosciuta come immortale questa meraviglia che riempirà di colori la nostra estate fino all’inizio dell’inverno, unendo anche le virtù benefiche. Questa sorella minore della Valeriana ha infatti le stesse qualità della più conosciuta. Il suo nome originale deriva addirittura dall’antico greco e significa letteralmente “fiore dello sperone di roccia”. A indicare proprio la sua innata tendenza a crescere e sopravvivere ovunque. Ama il sole e il clima caldo, ma non disdegna di crescere anche in montagna, non oltre i 1300 metri.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

I suoi meravigliosi fori lilla

Api e farfalle amano impollinare questo magnifico fiore color lilla acceso, che fiorisce da adesso fino a novembre. Durante l’inverno va in letargo vegetativo, riprendendo la sua fioritura, come se niente fosse, alla successiva primavera. Non ha paura del freddo e delle temperature rigide, e, per questo è la pianta perfetta di chi ha meno tempo da dedicarle. Solitamente, essendo talmente robusta e invasiva, non trova spazi nella coltivazione classica. È però perfetta per adornare vecchi muri, strutture antiestetiche e fatiscenti. O, comunque avere degli spazi a sé dedicati. È talmente forte da resistere ai parassiti anche senza trattamenti.

Le foglie sono ottime e nutrienti in insalata

Le sue foglie sono commestibili e, nonostante il gusto un po’ amaro, sono perfette per le insalate estive. Si adatta a crescere su ogni tipo di terreno, anzi più è povero e meglio è. Vive della sola acqua piovana.

Approfondimento

Questo è il periodo perfetto per coltivare una delle piante più benefiche e utili che si adatta splendidamente a tanti usi

Consigliati per te