Torna alla ribalta la giacca invernale per eccellenza per donne eleganti e sofisticate

Con l’arrivo della stagione invernale, la moda si concentra sui capi dedicati alla stagione, soprattutto giacche e maglioni. Per entrambi ci sono diverse tendenze definite per questo autunno/inverno. Per quanto riguarda i maglioni, dominano quelli oversize e sensoriali. Quando si parla di giacche invece abbiamo a disposizione una grande varietà di stili. Sicuramente, quelle in pelle appaiono sempre più sulle passerelle e nelle vetrine dei negozi. Adesso però torna alla ribalta la giacca invernale per eccellenza per donne eleganti e sofisticate. Si tratta di un capo che ci riporta immediatamente al fascino delle dive anni ’60. Prima rappresentava l’appartenenza ha un elevato status sociale, mentre oggi diventa un capo versatile, da abbinare ad altri più casual.

Ebbene sì, stiamo parlando delle pellicce, oramai rigorosamente etiche e sostenibili oppure vere ma vintage. Questa però è solo una delle tante innovazioni che caratterizzano le pellicce del 2022.

Torna alla ribalta la giacca invernale per eccellenza per donne eleganti e sofisticate

Le pellicce sintetiche riescono a creare la combinazione perfetta fra stile e comfort, eleganza e praticità. Infatti, sono morbide e pesanti da stringerci in un dolce abbraccio contro il freddo invernale. Nonostante questo, sono un chiaro indice di stile adatto ad ogni donna.

Guardando alle passerelle si fa notare la pelliccia di Coperni, bianca e oversize come quella che Marilyn Monroe indossava per la sua personale interpretazione di Happy Birthday, Mr President. Ma le nuove pellicce vanno al di là del fascino di quegli anni e trovano nuove interpretazioni, più eccitanti e anche più pratiche. Ad esempio si fanno notare i colori pastello, il comfort tipico delle taglie ampie e uno stile più sportivo.

Basta guardare le pellicce di Miu Miu, che si ispirano all’attrezzatura da sci, come anche quelle di Riccardo Tisci per Burberry. Il colore verde domina le pellicce di MSGM, mentre Chanel si fa notare per quelle di colore e Balenciaga per il giallo acceso. Comunque, il marrone rimane un grande classico della stagione, come il cappotto teddy di Max Mara.

I modelli di pelliccia più alla moda

Una delle pellicce più distintive di questo periodo è quella in modello gilet, da abbinarsi a maglioni e vestiti di seta. Possiamo trovarlo voluminoso, corto o lungo, con zip o bottoni, la scelta è molto ampia.

Torna anche il classico cappotto di montone, nelle sue versioni avviatore, ma anche biker con colletto in pelliccia. Non per niente, diversi capi in pelle sono tornati di gran moda per ringiovanire anche a 60 anni.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te