Tonificare il corpo flaccido in poco tempo è un’assicurazione per la salute, togliamo le ragnatele dalla cyclette e alleniamo gambe e glutei

Se non siamo pratici di attività sportive e il nostro corpo comincia a perdere elasticità o a inflaccidirsi è il momento di fare qualcosa.

Possiamo mettere un punto e guardare oltre cominciando dall’alimentazione e dalle nostre abitudini quotidiane. Consumare cibi naturali e dietetici come verdura, frutta, pesce magro e carne bianca è il primo passo.

Bere almeno 2 litri di acqua oligominerale al giorno assicurandoci che abbia poco contenuto di sodio e che contenga calcio e magnesio ci aiuta.

Andiamo a dormire a un’ora ragionevole dopo esserci preparati una tisana rilassante, cerchiamo di avere un sonno proficuo. In pochi giorni saremo pronti per cominciare la nostra attività fisica e riprendere il controllo del nostro corpo.

Tonificare il corpo flaccido in poco tempo è un’assicurazione per la salute, togliamo le ragnatele dalla cyclette e alleniamo gambe e glutei

La cyclette è uno strumento molto utile per tornare in forma velocemente. Spesso ci capita di averla in casa e guardarla come una nemica invece le sue potenzialità possono farla diventare la nostra alleata più fedele.

La cyclette infatti ci permette di alternare esercizi aerobici con cui eliminare zuccheri in eccesso a quelli anaerobici con cui sviluppare resistenza allo sforzo.

La possibilità di regolare la resistenza della pedalata ci fa passare da una fase all’altra aumentando la presenza di massa magra rispetto a quella grassa.

Il movimento circolare dell’esercizio che facciamo con la cyclette interessa muscoli femorali, quadricipiti e glutei. Lo sforzo aerobico migliora l’attività dell’apparato cardiocircolatorio e facilita il metabolismo.

Gambe e glutei

Se siamo alle prime armi è meglio pedalare per due settimane a giorni alterni esercitandoci per 30 minuti con una resistenza bassa. Cerchiamo di arrivare prima possibile a 50 minuti in modo da organizzare al meglio la nostra routine.

Tonificare il corpo flaccido in poco tempo è un’assicurazione per la salute, togliamo le ragnatele dalla cyclette e alleniamo gambe e glutei in casa un giorno si e uno no.

La nostra ruotine deve prevedere una fase di riscaldamento di 10 minuti e una fase aerobica di 20 minuti con aumento della pedalata ma non della resistenza. La fase finale di 20 minuti deve essere fatta di alternanza tra aumenti di pedalata e aumenti di resistenza.

Ascoltiamo sempre il fisico quando diamo intensità all’allenamento. Prima di scendere dalla cyclette, prendiamoci 5 minuti di tempo pedalando leggermente per recuperare dallo sforzo.

Per dare alle gambe forza ed elasticità adottiamo sempre una pedalata agile senza esagerare con la resistenza. Eviteremo di avere polpacci deformati e quadricipiti troppo sviluppati.

Per lavorare sui glutei mantenendo la stessa routine possiamo sollevarli leggermente durante la pedalata per un tempo di 5 minuti a basso ritmo. Aumentiamo il minutaggio man mano che acquistiamo forma. Quando siamo pronti possiamo fare una parte della seduta sui pedali in posizione verticale in modo che l’anca scarichi sui glutei il movimento di distensione della gamba.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te