Tantissime biblioteche pubbliche cercano personale, ecco come guadagnare quasi 2.600 euro al mese per un anno

La Redazione, sempre attenta alle esigenze dei Lettori, vuole segnalare una nuova opportunità di lavoro sul territorio nazionale.
Quotidianamente, ProiezionidiBorsa si occupa di assunzioni, nuovi bandi e possibilità di entrare nel mondo del lavoro, sia per diplomati che laureati. Per saperne di più, cliccare qui.

Tra gli spiragli della ripresa occupazionale del Paese, si segnala il bando indetto dal Ministero della Cultura per incarichi di collaborazione in moltissimi biblioteche pubbliche statali d’Italia.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Tantissime biblioteche pubbliche cercano personale, ecco come guadagnare quasi 2.600 euro al mese per un anno

Nel dettaglio, il Ministero della Cultura seleziona 80 laureati. Ovvero:
a) 31 esperti amministrativi contabili;
b) 49 esperti catalogatori.

Requisiti

Per candidarsi ad esperti amministrativi contabili, i requisiti richiesti sono:
a) diploma di laurea vecchio ordinamento o laurea magistrale in discipline economiche o giuridiche o equipollenti;
b) iscrizione al registro dei revisori contabili, all’albo dei dottori commercialisti e degli esperti contabili o all’albo degli avvocati;
c) esperienza professionale di almeno otto anni, di cui almeno quattro anni maturata in incarichi di collaborazione amministrativa o contabile con pubbliche amministrazioni, nello svolgimento di assistenza amministrativo-contabile presso Enti pubblici e privati o nello svolgimento di procedure per l’acquisizione di servizi e forniture e per l’esecuzione di lavori.

Per gli esperti catalogatori, invece, i requisiti sono:
a) diploma di laurea vecchio ordinamento o laurea magistrale in Lettere con indirizzo storico-artistico o in Lingue e culture moderne o in Beni culturali o equipollenti;
b) esperienza professionale di almeno otto anni, di cui almeno quattro anni maturata in incarichi di inventariazione, catalogazione o digitalizzazione di beni librari;
c) conoscenza avanzata dello specifico software applicativo di catalogazione SBN utilizzato nella sede indicata nella domanda di partecipazione.

Come e dove potersi candidare

Si potrà presentare la domanda di ammissione online fino al 11 Aprile 2021.
Per tutte le informazioni utili e per visionare il bando di concorso, consultare il sito del Ministero della Cultura.

Se “Tantissime biblioteche pubbliche cercano personale, ecco come guadagnare quasi 2.600 euro al mese per un anno” è stato utile ai Lettori, si consiglia anche “C’è tempo fino al 30 aprile per richiedere questo nuovo bonus da 2.400 euro”.

Consigliati per te