Svelata l’assurda e stupefacente ragione per cui chi possiede un tappeto dovrebbe cospargerlo di lattuga fresca

Tappeti in fibra naturale o sintetica, di cotone, di lana e altro ancora. Per ogni tipologia di fibra tessile che costituisce il tappeto c’è un modo più giusto di pulirlo. Alle volte, però, alcuni tappeti possono essere difficili da trattare. La paura è che, utilizzando prodotti chimici, questi si rovinino.

Tuttavia non è possibile lasciare che sporco, acari della polvere e batteri si annidino e proliferino. Allora la soluzione è provare un rimedio naturale delicato ma infallibile. Ecco svelata l’assurda e stupefacente ragione per cui chi possiede un tappeto dovrebbe cospargerlo di lattuga fresca.

Per ogni fibra un lavaggio diverso

La lana è il materiale più diffuso tra i tappeti. Solitamente pulire questo tipo di fibre è un’operazione delicata e va fatta a secco. Inoltre, sbattere un tappeto di lana non è mai una buona idea se si vuole eliminare lo sporco superficiale. Si può provare a passare l’aspirapolvere, ma il risultato non sarà mai perfetto.

Stessa cosa per i tappeti in fibra naturale. Questi possono essere lavati con sapone di Marsiglia e acqua, ma bisogna stare molto attenti a non rovinare la tessitura. Infatti, il consiglio è di non sfregare mai il tappeto con una spazzola. Quelli sintetici non sopportano molto i lavaggi con acqua, quindi anche qui la soluzione dovrebbe essere il lavaggio a secco.

Ma vediamo un’idea geniale che ci sorprenderà e risolverà i nostri problemi con la pulizia dei tappeti di casa.

Svelata l’assurda e stupefacente ragione per cui chi possiede un tappeto dovrebbe cospargerlo di lattuga fresca

Ecco cosa ci occorre. Dobbiamo procurarci solo un cespo di lattuga fresca. Proprio così, questo è un rimedio orientale molto antico e anche abbastanza strano. Eppure il risultato è straordinario e inaspettato, soprattutto con i tappeti orientali.

Prendiamo il cespo di lattuga e tagliamolo a strisce. Subito dopo cospargiamo il tappeto con la lattuga tagliata e strofiniamo delicatamente con una scopa. Lasciamo asciugare la lattuga per qualche minuto. Per finire, aspiriamo tutto con l’aspirapolvere. Il tappeto risulterà pulito e anche più luminoso, i colori più vividi e brillanti. Si può ottenere un effetto simile con i fondi del tè utilizzando la stessa identica tecnica.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te