Spinte dai conti 2023 le azioni Unicredit esplodono al rialzo aprendo nuovi interessanti scenari

Spinte dai conti 2023 le azioni Unicredit esplodono al rialzo aprendo nuovi interessanti scenari

Spinte dai conti 2023 le azioni Unicredit esplodono al rialzo e registrano un rialzo di oltre l’8% andando a segnare la migliore performance da oltre un anno a questa parte. Inoltre, le quotazioni hanno toccato livelli che non venivano registrati sul titolo da oltre 10 anni. Questa evidente forza delle azioni Unicredit fin dove potrebbe spingere i prezzi?

I conti del 2023 della banca guidata da Andrea Orcel in pillole

Unicredit ha registrato un utile netto di 9,5 miliardi nel 2023, segnando un aumento del 47,2% rispetto al 2022 e superando le previsioni del consensus degli analisti. L’utile netto “aggiustato” è cresciuto del 50% a 8,6 miliardi. I ricavi sono aumentati del 17,3% a 23,8 miliardi, con interessi netti a 14 miliardi e commissioni a 7,46 miliardi. I costi operativi sono scesi dello 0,8%, portando il rapporto cost/income al 39,7%. Il CET 1 è al 15,89%. Unicredit ha introdotto un acconto sul dividendo di circa 3 miliardi, portando la distribuzione ai soci nel 2024 a circa 10 miliardi. Nel 2024, l’istituto prevede un utile netto in linea con il 2023, con ricavi netti attesi a circa 22,5 miliardi e un ROTE del 16,5%. La distribuzione agli azionisti raggiungerà circa 10 miliardi, con l’obiettivo di un payout del 90% dell’utile netto e un aumento del dividendo cash al 40%. Unicredit ha descritto i risultati del 2023 come “record” e ha sottolineato il successo continuato della sua strategia.

Le raccomandazioni degli analisti

Dopo la pubblicazione dei dati alcune case di affari hanno aggiornato la raccomandazione sul titolo Unicredit.

Equita SIM giudica le azioni in questione Buy con un target di 31 € (risultati 2023 e guidance 2024 superiori alle attese). Barclays, invece, le valuta overweight con fair value di 33,50 €.

Anche dopo l’exploit del 5 febbraio le azioni Unicredit risultano essere sottovalutate di circa il 15% rispetto al prezzo obiettivo medio a un anno definito dagli analisti. Il rating medio è Compra adesso.

Spinte dai conti 2023 le azioni Unicredit esplodono al rialzo aprendo nuovi interessanti scenari: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Unicredit (MIL:UCG) ha chiuso la seduta del 5 febbraio in rialzo dell’8,1%% rispetto alla seduta precedente, a quota 28,825 €.

Con lo strappo al rialzo, le quotazioni rompono la resistenza in area 27,51 € aprendo la porta a una continuazione della tendenza in corso secondo lo scenario mostrato in figura.

I ribassisti potrebbero prendere il sopravvento nel caso di una chiusura giornaliera inferiore a 27,51 €.

Tutte gli indicatori sono impostati al rialzo sul titolo Unicredit

Tutte gli indicatori sono impostati al rialzo sul titolo Unicredit

Lettura consigliata 

Il rialzo dei mercati sembra inarrestabile! Dove andrà ora?

Consigliati per te

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sui commenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta ora l'articolox