Sono questi i 3 rimedi ecologici davvero efficaci per far sparire da ogni superficie e materiale le temutissime macchie di sangue

Oltre alla loro connotazione un po’ macabra, le macchie di sangue sono davvero tra le più temibili. Specialmente una volta seccate, sono quasi impossibile da mandare via. Per questo è maglio agire subito, se vogliamo avere la speranza di salvare il nostro maglione da un naso sanguinante. Se non sappiamo quali sono i detergenti naturali migliori per combattere le chiazze di sangue, questo articolo chiarirà ogni dubbio. Acqua, sale e fecola di patate: sono questi i 3 rimedi ecologici davvero efficaci per far sparire da ogni superficie e materiale le temutissime macchie di sangue. Vediamo come e quando usarli.

Sono questi i 3 rimedi ecologici davvero efficaci per far sparire da ogni superficie e materiale le temutissime macchie di sangue

Per prima cosa, dobbiamo prendere la macchia quando è ancora fresca. Se ce la facciamo, passiamo subito il tessuto macchiato sotto un forte getto d’acqua fredda, prima di lavarlo in lavatrice. Qualora non fossimo in casa, acquistiamo una bottiglietta d’acqua frizzante e utilizziamo quella.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Se però il sangue si è già seccato, dobbiamo riempire una bacinella d’acqua e sale e tenere l’indumento in ammollo per una notte intera. Dosiamo il sale in modo che ci siano circa sei cucchiai per ogni litro d’acqua. Passata la notte, mettiamo il capo in lavatrice.

Quando invece i tessuti macchiati non possono andare in lavatrice, dobbiamo ricorre alla fecola di patate.

Se il tessuto non va in lavatrice

Se si è macchiato di sangue il divano o il tappeto possiamo trattare la macchia con la fecola di patate. Basterà creare una soluzione con l’acqua di cottura delle patate e applicarlo con uno spazzolino da denti. Ricordiamoci di spazzolare con cura ma senza premere troppo, in caso si trattasse di tessuti delicati. Una volta applicata la fecola, aspettiamo mezz’ora circa e ripassiamo sulla macchia con un panno umido in cotone o microfibra. Lo stesso risultato può essere ottenuto anche con l’amido di mais. Anche le macchie più ostinate dovrebbero sparire.

Approfondimento

Con questi 3 rapidi rimedi eliminiamo le macchie di bruciato dal top della cucina in acciaio, in legno o in marmo

Consigliati per te