Sono questi i 2 libri a cui non si può assolutamente rinunciare quest’estate mentre si è sotto l’ombrellone a prendere il sole

In estate mentre si prende il sole e si beve la nostra bevanda rinfrescante, è di grande compagnia un buon libro. Quest’oggetto ci può accompagnare nel nostro momento di relax come un buon amico.

Avere un buon libro con sé, infatti, è come avere qualcuno che è sempre pronto ad aspettarci per condividere insieme momenti sereni e rilassanti.

È sicuramente il miglior modo per passare del tempo mentre ci si sta abbronzando. Noi della Redazione di ProiezionidiBorsa, nei prossimi paragrafi vi daremo alcuni suggerimenti su quali sono i libri consigliati da portarsi al mare o in piscina.

Sono questi i 2 libri a cui non si può assolutamente rinunciare quest’estate mentre si è sotto l’ombrellone a prendere il sole.

Una storia cinica e dolce da portarsi in spiaggia

Il primo è il romanzo di Paolo Giordano intitolato “La solitudine dei numeri primi”. È un libro capace di impressionare per il modo in cui vengono sviluppati gli aspetti emotivi del racconto.

Si alternano, infatti, momenti di cinismo, durezza e tensione con momenti pieni di dolcezza e tenerezza. I protagonisti sono Mattia e Alice le cui vite sono influenzate da due episodi particolari.

Le conseguenze emotive di quello che succede si proietteranno nella loro adolescenza prima e poi in età adulta.

Come in matematica in cui due numeri primi sono separati da un numero pari, i due protagonisti saranno vicini ma non abbastanza da incontrarsi. In questo senso le loro vite si incontreranno solo nella solitudine dei numeri primi.

Sono questi i 2 libri a cui non si può assolutamente rinunciare quest’estate mentre si è sotto l’ombrellone a prendere il sole

Il secondo romanzo è di Jennifer L. Armentrout intitolato “Il problema è che ti amo”. Per chi crede nel destino è un libro da leggere assolutamente in cui viene raccontata una storia che insegna come ad andare oltre le apparenze.

Inoltre, trasmette anche come a guardare nella profondità dell’anima della gente. Il libro narra della storia di Mallory Dodge, ragazza adottata che ha cercato di sconfiggere i suoi traumi del passato.

Per questo cerca di convincersi di non avere più bisogno di essere invisibile al Mondo. Purtroppo, però le cicatrici nella sua anima continuano a fare male e non riesce a lasciarsi tutto alle spalle.

Per questa ragione frequenterà l’ultimo anno del liceo in una scuola pubblica e questa cosa la terrorizzerà. Il motivo è che lì sarà costretta ad uscire dalla propria zona di comfort ma è proprio tra le mura scolastiche che succede l’inaspettato.

Un incontro che la lascerà stupita perché fra i suoi nuovi compagni di classe c’è Rider Stark. Egli è il ragazzo che in più occasioni l’aveva protetta dalle violenze del padre affidatario.

Consigliati per te