Sono queste le piante da regalare a Natale per fare bella figura con un regalo originale

tradescantia nanouk

Ormai ci siamo quasi, il periodo natalizio è dietro l’angolo e sta arrivando il momento più temuto da tutti. Cosa regalare ai nostri amici e familiari per Natale che non sia il solito regalo scontato e banale? Abbiamo esaurito le idee e non possiamo certo ripeterci comprando di nuovo gli stessi regali.

Creme per il corpo, sciarpe, calzini e vasi decorativi sono sicuramente i più gettonati. Se, però, vogliamo distinguerci e stupire amici e familiari, perché non scegliere una piantina? Un regalo utile, che dà colore e vivacità alla casa e che è sicuramente diverso dal solito. Ma oltre alla classica Stella di Natale tipica di questo periodo, tra quali piantine scegliere?

Sono queste le piante da regalare a Natale invece della solita Stella di Natale

Se vogliamo un regalo unico e originale, ci sono delle piante decorative che fanno proprio al caso nostro. Le piante possono essere dei veri elementi decorativi per rendere un ambiente più raffinato e di classe.

È il caso della Tradescantia nanouk, dal nome difficile ma dal fascino unico. Richiede poca manutenzione, ha delle foglie dalle striature colorate stupende e si può posizionare su una mensola. È una delle piante da interno che richiedono poco spazio più belle che ci siano. In più, ha un costo contenuto, si parte da una decina di euro per quelle più giovani.

La seconda pianta che proponiamo è la Licuala grandis, una pianta tropicale che ricorda molto una piccola palma. Una pianta esclusiva e alla moda dalle dimensioni leggermente più ingombranti con i suoi 80 cm di altezza. Perfetta da posizionare in salotto, necessita solo di luce e poca acqua ma fa davvero un figurone. Le foglie grandi sembrano quasi plissettate e hanno una forma simile a un ventaglio. Qui si sale un po’ di prezzo, a seconda delle dimensioni della pianta, ma si parte dai 40 euro circa.

La specie che fiorisce anche in inverno dai fiori tubulosi e profumati

Per finire, una delle piante più belle e decorative che ci siano, la Bouvardia, con tutte le sue cultivar diverse. I fiori di questa meravigliosa piantina sono la sua attrazione principale, dai toni del bianco fino al rosa. La Bouvardia longiflora è forse la più bella tra le varie specie reperibili in vivaio. Comincia la sua fioritura in tarda estate e prosegue fino ad inverno inoltrato.

È una pianta elegante dal profumo delicato che cresce anche molto in altezza. I fiorellini ricordano proprio i classici fiori che si disegnano da bambini, con 4 petali a punta. È così bella che spesso i suoi rami vengono utilizzati nei bouquet più eleganti e sofisticati. Il prezzo è variabile a seconda della specie, ma si aggira intorno ai 15 euro.

Insomma, sono queste le piante da regalare a Natale se vogliamo distinguerci da tutti. Ce n’è davvero per tutti i gusti e tutte le tasche, compreso per chi non ha il pollice verde. Optando per una bella succulenta come la kalanchoe accontenteremo anche chi ha difficoltà a curare le piante.

Consigliati per te