Solo tre ingredienti per questo squisito dessert alla frutta light senza burro, uova e zuccheri aggiunti da preparare in 10 minuti

Si può preparare un goloso dessert quando si è a dieta? I regimi ipocalorici ci fanno pensare a rinunce, a cibi tristi e senza sapore. Oggi proveremo a fare un dessert che piacerà tantissimo anche a chi non è a dieta e che contiene le vitamine e i minerali della frutta. Anzi, del frutto più amato di questo periodo: le fragole.

È perfetto quando non abbiamo molto tempo da dedicare alla cucina oppure in estate quando il caldo ci tiene lontani dai fornelli. Occorrono solo tre ingredienti per questo squisito dessert, ma nella sua semplicità è delizioso e ricco di nutrienti.

Senza gelatiera

Con gli Esperti di cucina della Redazione proponiamo un gelato alla fragola da fare in casa senza gelatiera e con soli tre ingredienti. Per la buona riuscita del dessert è importante che le fragole siano ben mature, perché solo così sprigionano pienamente il loro profumo e il loro sapore. Possiamo scegliere uno yogurt bianco o aromatizzato, light se siamo a dieta. Il segreto per avere un gelato cremoso senza gelatiera e senza dover mescolare la frutta in congelatore è usare come base la banana, che impedisce la formazione dei cristalli.

Ingredienti:

  • 250 g di yogurt;
  • 250 g di fragole;
  • 200 g di banane da pesare senza buccia;
  • 40 g di zucchero velato (facoltativo);
  • una bustina di vanillina (facoltativa).

Solo tre ingredienti per questo squisito dessert alla frutta light senza burro, uova e zuccheri aggiunti da preparare in 10 minuti

Per preparare il gelato laviamo accuratamente e tagliamo a pezzi le fragole e le banane. Poi poniamole in un contenitore da freezer e facciamole congelare per circa due ore. Possiamo fare questa operazione in anticipo e tenere le fragole e le banane pronte all’uso. Quando è il momento di preparare il gelato, le versiamo in un mixer e frulliamo a più riprese per non rovinare l’apparecchio. Infatti, la frutta congelata è molto dura. Poi aggiungiamo lo yogurt ben freddo. È preferibile usare lo yogurt bianco, ma è gradevole anche al gusto di vaniglia.

Aggiungiamo lo zucchero a velo, che possiamo sostituire con un dolcificante. Se le fragole sono molto mature, si può fare a meno dello zucchero perché sono già abbastanza dolci. Si potrebbe aggiungere una bustina di aroma alla vaniglia, se ci piace. Di solito il sapore delle fragole è talmente deciso e intenso da non richiedere aggiunte. Frulliamo a più riprese gli ingredienti fino ad ottenere un composto denso ed omogeneo. Se dovesse risultare troppo morbido, si può rimettere di nuovo per un po’ in congelatore. Oppure lo possiamo consumare subito, magari accompagnandolo con una cialda. È un dessert squisito, da servire a fine pasto oppure come merenda. È adatto anche ai bambini perché leggero e nutriente. E si prepara in pochi minuti.

Lettura consigliata

Gustosissimo secondo piatto di pesce da cuocere in padella in soli dieci minuti per una cena veloce che fa bene al cuore

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te