Snellirebbe le gambe e rassoderebbe i glutei questo sport da fare all’aria aperta che diverte e fa anche dimagrire

La bella stagione è ormai esplosa. L’estate si avvicina sempre più. Oltre a pensare a dove trascorrere le tanto sospirate vacanze, questo è il momento per rimettersi in forma. Molti, in inverno, si saranno probabilmente impigriti e non si saranno allenati in maniera costante. Senza dimenticare i peccati di gola che ci siamo concessi, ad esempio a Pasqua. Il risultato? Ci troviamo ora con qualche chilo da smaltire. In questo periodo sopraggiunge l’ansia da prova costume. In più occasioni abbiamo visto come potersi allenare anche comodamente a casa. Gli esercizi a corpo libero sono tanti e davvero efficaci. Inoltre, sfruttando ad esempio il divano di casa, potremmo conquistare dei glutei più alti e sodi.

Con le belle giornate, però, si ha voglia di trascorrere più tempo possibile all’aria aperta. Anche gli appassionati della palestra, in questi mesi cominciano ad allenarsi fuori. Piuttosto che cyclette e tapis roulant, è decisamente meglio correre e pedalare immersi nella natura. Non a tutti però piace la corsa e neppure la bicicletta. Gli sport che si possono praticare sono tantissimi. È praticamente impossibile non trovarne almeno uno che ci piaccia. Quando il caldo si farà pressante, la piscina potrà diventare un’ottima alleata. Si può semplicemente nuotare oppure frequentare divertenti corsi di acqua gym. Come si può notare già da queste prime righe, le opportunità per fare attività fisica non mancano di certo. Proseguendo con la lettura dell’articolo, andremo a scoprire uno sport divertente che snellirebbe le gambe e rassoderebbe i glutei.

I benefici del pattinaggio

Il pattinaggio è un’attività adatta a molte categorie di persone. Sui classici rollerblades possono pattinare sia i bambini che gli over 50 e 60, ovviamente se non presentano particolari patologie. Il caratteristico movimento del pattinaggio, la cosiddetta “scivolata”, è simile alla falcata della corsa, ma è decisamente meno traumatica, perché fluida. Il pattinaggio è un allenamento cardio. In un’ora si potrebbero bruciare fino a 600 calorie. Pattinare con regolarità permetterebbe di aumentare forza e resistenza. Inoltre, si andrebbero a migliorare notevolmente agilità, equilibrio e senso di coordinazione.

Alcuni consigli utili soprattutto per chi inizia a pattinare

I principianti, prima di lanciarsi sull’asfalto, dovrebbero cominciare facendo qualche prova su un prato. Può essere utile provare anche a restare in equilibrio su un piede per volta. Bisogna poi farsi insegnare da qualcuno di esperto a frenare. Durante l’attività, è bene che tutti, principianti e più esperti, indossino casco, ginocchiere, parapolsi e gomitiere. Come per qualsiasi attività, all’inizio, procedere per gradi. Evitare quindi i pendii ripidi e non osare manovre troppo spericolate.

Snellirebbe le gambe e rassoderebbe i glutei questo sport da fare all’aria aperta che diverte e fa anche dimagrire

Una volta che si è presa confidenza con il pattinaggio, si può pensare ad un vero e proprio allenamento. Già abbiamo detto che il pattinaggio serve per bruciare calorie e, quindi, farebbe dimagrire. Ma non è finita qui. Per pattinare, infatti, dobbiamo utilizzare determinati gruppi muscolari. Cosce, gambe e glutei sono costantemente sollecitati e, nel giro di breve tempo, si potrebbero rassodare. Per darsi lo slancio, si usano anche i muscoli di braccia e dorso. Infine, per mantenersi in equilibrio, gli addominali sono in costante tenuta. Sfrecciando nell’aria fresca ci si diverte e, al tempo stesso, si gode di un sano benessere, utile per combattere lo stress della vita quotidiana.

Approfondimento

Per ottenere glutei di marmo, gambe toniche e braccia scolpite basterebbe questo comunissimo oggetto che tutti abbiamo in casa

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te