Sembrano un’opera d’arte queste 4 piante che producono una cascata di fiori e sono resistenti anche al caldo torrido

In pochi riescono a resistere al fascino e alla bellezza dei fiori, soprattutto se servono ad abbellire i nostri balconi o giardini. In primavera ed estate rimarremo più volentieri negli spazi esterni di casa, per renderli maggiormente accoglienti, una scelta sensata è disporre varie specie che fioriranno a lungo.

Non importa essere dei grandi agricoltori e possedere uno spiccato pollice verde, basta dare loro le cure essenziali e avere qualche informazione sul terreno, irrigazione, esposizione e concimi. Se conosceremo meglio le necessità delle piante che scegliamo, sarà più semplice del previsto. Quindi, scegliamo dei bei vasi o fioriere, magari decorati e colorati, dove esporle e mettiamoli negli angoli migliori fuori casa, per scatenare l’invidia di tutti i vicini.

Sembrano un’opera d’arte queste 4 piante che producono una cascata di fiori e sono resistenti anche al caldo torrido

Per avere una cascata di fiori da ammirare in terrazza dovremo optare per delle specie che producono dei fiori allegri e che siano esteticamente belle, ma anche che sappiano resistere al caldo più afoso. Non sono solo le piante grasse a sopravvivere sotto il sole diretto, ma anche altre varietà ornamentali dalle forme accattivanti e incantevoli.

Le aquilegie, oltre che resistere al freddo, vivono bene anche con temperature elevate e non temono il sole. Le loro fioriture riempiranno i davanzali senza lasciare buchi vuoti. I fiori variopinti hanno un aspetto meraviglioso ed elegante, ideali da mettere in vaso per la forma ricadente. Hanno bisogno di terreno umido e fresco, innaffiamole spesso se le teniamo in pieno sole, ma attenzione ai ristagni.

Produce una fioritura rigogliosa anche la vinca, ideale da esporre d’estate sotto il sole torrido. Possiamo coltivarla in vaso o in piena terra, per vialetti e bordure. Cresce a forma di cespuglio e non ha bisogno di cure particolari. I suoi fiori sono molto delicati, dalla forma a 5 petali, hanno diverse colorazioni, tra le più allegre, solo al sole arriverà al massimo del suo splendore.

Altre 2 specie

La portulaca è una pianta succulenta anche commestibile. Potremmo sfruttarla in cucina per preparare gustose insalate, ma soprattutto decorerà i nostri giardini in pieno sole. Mettiamola sotto i raggi diretti, dove cresce bene e velocemente. Godiamoci i suoi meravigliosi fiori a forma di coppa, bicolor o dalle tinte più sgargianti.

Resistentissima al caldo, la gazania non richiede attenzioni, anche per quanto riguarda il terreno, sopravvive in quello povero e sabbiosi. I fusti crescono fino a 30, 40 cm. I fiori, che ricordano le margherite ma di dimensioni maggiori, sono altamente decorativi. Possono essere di vari colori, rosso, giallo, bianco, arancione, anche con striature d’effetto.

Sembrano un’opera d’arte queste 4 piante che potrebbero decorare i nostri giardini e balconi, creando un’esplosione di colore.

Approfondimento

4 piante resistenti per avere pergolati e recinzioni spettacolari con rampicanti colorati e fiori profumati che non perdono foglie

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te