Sembra incredibile ma le rughe del viso potrebbero rivelare come stiamo e la presenza di patologie ed ecco i fattori scatenanti

Il nostro corpo ci manda continuamente segnali sul suo stato di benessere. Saperli riconoscere è molto importante per capire quando e se qualcosa non va come dovrebbe. Stati di stanchezza, ansia e affaticamento, si verificano con frequenza durante i cambi di stagione, così come un’incidenza maggiore del mal di testa.

Ma ci sono altri indizi che potrebbero indicare un malessere. Capelli e pelle secca, unghie fragili e che si spezzano facilmente, sono degli esempi. Questi potrebbero indicare una carenza di vitamine o un’alimentazione sbagliata che indeboliscono il fisico. La pelle del viso, però, ha una particolarità in più rispetto a unghie e capelli.

Infatti, sembra incredibile ma le rughe del viso secondo gli esperti potrebbero rivelare lo stato di salute di una persona. I medici esperti in dermatologia e salute della pelle lo hanno rivelato dopo accurati studi scientifici. Pare che le rughe del viso, che noi consideriamo semplici inestetismi e segni di invecchiamento, nascondano anche altro.

Tanti tipi di rughe

Le rughe possono comparire per varie ragioni. Una tipologia sono quelle d’espressione e un esempio sono quelle che nascono dal corrucciare la fronte o quando si strizzano spesso gli occhi. Poi ci sono le rughe che compaiono a seguito di comportamenti quali il fumare o un’esposizione eccessiva ai raggi del sole.

Le prime vengono chiamate smoking lines e sono più accentuate su un lato del volto. Solitamente corrisponde al lato in cui il fumatore tiene la sigaretta. Anche il movimento dell’aspirare provoca l’insorgere di rughe ai lati della bocca o a linee verticali sopra il labbro superiore.

Sembra incredibile ma le rughe del viso potrebbero rivelare come stiamo e la presenza di patologie ed ecco i fattori scatenanti

Le rughe di espressione sono uno specchio dello stato d’animo e di salute di una persona. Chi corruccia spesso la fronte e presenta rughe in questa specifica parte del corpo è solitamente ansioso. Le rughe che compaiono tra naso e bocca spesso sono sintomo di stress e angoscia. Le zampe di gallina, invece, potrebbero indicare un eccessivo sforzo nell’atto del guardare.

La presenza di rughe profonde o superficiali ma abbondanti, potrebbe essere provocata da stress ossidativo o da invecchiamento precoce dovuto all’esposizione al sole. I raggi UV sono il peggior nemico della pelle e agiscono anche quando non ce ne accorgiamo. Ecco perché è importante esporsi prendendo tutte le precauzioni per proteggere l’elasticità cutanea.

In altri casi le rughe possono essere un campanello d’allarme per alcune patologie. Persona affette da ulcere, gastriti e problemi gastrointestinali presentano rughe laterali al naso fino all’angolo della bocca. Anche le malattie cardiovascolari possono favorire l’invecchiamento della pelle e lo sviluppo di rughe. Quindi, nonostante questi segni facciamo parte del nostro vissuto e della personalità di una persona, forse sarebbe bene farci attenzione.

Lettura consigliata

Tre ingredienti naturali ed economici sono l’anti-crespo più formidabile che si possa usare su capelli sfibrati e rovinati

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te