Se teniamo alla salute del nostro cane meglio evitare di passargli cibo sottobanco che potrebbe rivelarsi nocivo

Per molti di noi, due sono le parole chiave del weekend: relax e buon cibo. Questo è infatti il momento della settimana in cui possiamo prenderci una pausa dallo stress lavorativo e il relax, si sa, passa anche attraverso le coccole culinarie.

Dopo una settimana a suon di pranzi veloci e tristi insalate, pregustiamo le prelibatezze che avremo tempo di preparare e concederci nel fine settimana.

La pizza: un sogno per tutti

Una tra queste è forse la pizza, assoluta protagonista del sabato sera, perfetta da gustare in famiglia o con gli amici.

L’invitante profumo di forno che invade la cucina stimola i nostri sensi, facendoci venire l’acquolina in bocca. Lo stesso vale anche per il nostro amico a 4 zampe, se ne abbiamo uno.

Infatti, quando finalmente la pizza arriva in tavola, lo vediamo accorrere tutto scodinzolante. Si posiziona con sguardo sognante accanto a noi e silenziosamente ci implora di ricevere almeno una crosta.

A questo punto, inteneriti da quegli occhioni dolci, cediamo all’implicita richiesta. Quello che però molti di noi non sanno è che bisogna fare attenzione  e se teniamo alla salute del nostro cane  meglio evitare di passargli cibo sottobanco che potrebbe rivelarsi nocivo.

Condimenti pericolosi

Non serve pensare ad una pizza elaborata: anche gli ingredienti più semplici come la mozzarella, il basilico o l’olio risulterebbero tossici. Alcuni cani sono infatti intolleranti al lattosio e in ogni caso sale, olio e spezie sono elementi non pertinenti alla dieta canina.

Attenzione a questo alimento che può rivelarsi nocivo per il nostro cane

Tuttavia, non sarebbe solo il condimento della pizza a nascondere minacce per la salute del nostro Fido. Ancora più dannosa sarebbe la crosta o più genericamente l’impasto.

Il problema si nasconderebbe proprio nella farina, tendenzialmente raffinata. Nei prodotti alimentari lavorati sarebbero spesso presenti non solo bucce di mais e frumento, ma anche di patata a pasta bianca. Queste ultime sono fonte di solanina, una sostanza che si rivelerebbe tossica per il cucciolo di casa, in quanto potrebbe causare qualche reazione allergica o fastidi gastro-intestinali.

Se teniamo alla salute del nostro cane meglio evitare di passargli cibo sottobanco che potrebbe rivelarsi nocivo . Non solo la pizza, ma anche altre pietanze poco si adattano al suo organismo.

I cibi proibiti

Di seguito, ecco altri alimenti generalmente poco compatibili con il benessere del nostro cane:

  • Patatine e cibi salati, possibile causa di infiammazioni;
  • Cibi dolci: i biscotti, o peggio ancora, il cioccolato sarebbero da considerare veramente tossici;
  • Il burro di arachidi

Alla luce di questi consigli, cerchiamo dunque di essere accorti nella scelta degli extra da concedere ai nostri pelosi amici.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te