Scolpiamo pancia e fianchi a casa con 50 secondi di esercizi a corpo libero

L’OMS invita tutti a svolgere almeno 40 minuti di attività sportiva ogni giorno. Studi e opinioni si alternano e sono tante le indicazioni discordanti. Per alcuni basterebbero 30 minuti al giorno per essere tonici e in forma senza stressanti e interminabili sessioni in palestra. Per altri dovremmo dedicare alla palestra anche 75 minuti.

Variare i movimenti per stimolare una corretta respirazione e avere un’intensità utile a bruciare i grassi dipende dallo sport che scegliamo di praticare. Ma se non abbiamo intenzione di sceglierne uno, potremmo semplicemente fare un’attività leggera.

Alternare le camminate alle sequenze veloci potrebbe farci perdere i chili in più. Quando parliamo di allenamenti in sequenza si sente spesso nominare la parola tabata. È l’insieme di esercizi che si fanno in 20 secondi intensi alternati a 10 di recupero ripetuti per 8 volte per un allenamento che dura 8 minuti.

Scolpiamo pancia e fianchi a casa con 50 secondi di esercizi a corpo libero

Questo tabata dura 50 secondi, è molto intenso e può essere ripetuto svariate volte o solo una a seconda dei risultati che vogliamo raggiungere.

Partiamo con uno squat piegando le ginocchia e spingendo i glutei all’indietro. Guardiamo dritti avanti e attiviamo l’addome scendendo lentamente verso il basso, ripetiamo per 4 volte quindi passiamo senza interruzione al secondo esercizio. Portiamo la gamba destra all’indietro e avviciniamo il ginocchio al pavimento tenendo l’addome attivo e la schiena ben dritta. Aiutiamoci poggiano le mani sui fianchi. Quindi, facciamo lo stesso movimento con la gamba sinistra e ripetiamo i piegamenti per 6 volte.

Continuiamo il circuito senza interruzioni per arrivare a sfiorare il minuto di attività. Utilizziamo il burpess per avere un allenamento completo che riguarda cosce, glutei, braccia, spalle e pettorali. Partendo dalla posizione eretta, scendiamo poggiando le mani a terra e assumendo una posizione di plank. Quindi, senza sosta ci rialziamo e ci rimettiamo in posizione eretta. Facciamolo per 4 volte.

Un nuovo inizio

Lo scopo di questo circuito è quello di fare poco esercizio ma intenso, per avere un mini allenamento che può essere svolto ovunque. Se eseguiamo questi esercizi con intensità, scolpiamo pancia e fianchi anche con 50 secondi di sforzo. Fatto 1 volta al giorno o più volte al giorno questo circuito può farci ottenere risultati sorprendenti.

Una volta terminato il burpess facciamo 4 flessioni nella modalità classica. Quindi, senza interruzioni rimaniamo nella posizione plank e portiamo alternativamente il ginocchio destro e poi quello sinistro verso i gomiti. Facciamo 4 flessioni per lato.

Se vogliamo fare il circuito 5 volte, recuperiamo per 10 secondi tra una serie e l’altra. Alcuni modi di allenarsi possono essere efficienti per chi è rimasto fermo troppo a lungo. Questa è una giusta base brucia grassi da cui partire prima di arrivare a sforzi più impegnativi.

Lettura consigliata

Pochi trucchi per iniziare ad allenare glutei, addominali e braccia mettendo massa muscolare a 30 anni

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te