Sarebbero questi gli errori di make up da evitare assolutamente in estate per non sembrare smorte e spente

Il sole illumina il nostro volto e colora la nostra pelle, donandole una tintarella dorata e invidiabile. Finalmente possiamo dire addio al candore tipico dei mesi invernali e sfoggiare un colorito che sprigiona luce e freschezza.

Ricordiamoci sempre di spalmare la crema solare su viso e corpo prima di ogni esposizione, con diversi fattori di protezione in base alle esigenze. Pelli molto chiare richiedono un SPF elevato, addirittura superiore a 50.

Per le pelli più scure, invece, potrebbe andare bene una protezione leggermente più bassa, ma facciamo attenzione. Queste scelte dipendono anche da altri elementi, tra cui eventuali problemi di natura dermatologica da chiarire con il proprio medico. Ecco perché è sempre bene consultarlo per ottenere informazioni più precise circa il prodotto da scegliere.

Bene, una volta abbronzati come tanto desideravamo, dobbiamo pensare o meglio ripensare al make up. Infatti, c’è qualcuno che in estate continua a truccarsi in modo esattamente identico all’inverno. Niente di più sbagliato perché ci sono degli errori da evitare per non impasticciare il nostro viso.

Scopriamoli subito.

Sarebbero questi gli errori di make up da evitare assolutamente in estate per non sembrare smorte e spente

Quando prendiamo il sole, pensiamo soltanto alla nostra pelle e alla bella tintarella che ci aspetta. In realtà, anche il colore delle labbra deve abbinarsi al nuovo colorito ed ecco perché è importante scegliere il rossetto giusto.

L’errore da evitare è utilizzare tonalità molto chiare, perché contrasterebbero con la carnagione ormai scura, creando un effetto sgradevole.

Meglio optare per colori accesi, tendenti al bordeaux o al rosa antico. Anche il rosso è sempre intramontabile, ma occhio ai dettagli, come abbigliamento e smalto, su cui basare gli abbinamenti di colori.

Passiamo ora ad un altro errore comune in fatto di trucco quando si raggiunge una buona tintarella. In questo caso non c’entra il rossetto, ma il fondotinta. Proprio perché cambia il nostro colorito, non possiamo pensare di usare lo stesso che mettevamo a gennaio.

Se proprio vogliamo utilizzare il fondotinta anche in estate, sarà bene sceglierlo di una o due tonalità più scure in base al colore della pelle.

Diversamente, risulteremmo smorte e spente e se poi aggiungiamo anche un rossetto chiaro, il risultato può soltanto peggiorare.

Sarebbero questi gli errori di make up da non fare, perché adesso è il momento di risaltare il nostro colorito e non di spegnerlo.

Approfondimento

È giusto proteggersi dal sole ma molti dimenticano di fare anche questa cosa per prevenire ustioni e scottature

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te