Rullo di tamburi per tutti gli appassionati di smartphone perché sta per uscire il modello che cambierà il settore

Vogliamo aprire questo nostro articolo con una notizia curiosa, ma che farà anche riflettere. Secondo le ultime statistiche In Italia ci sarebbero più smartphone che abitanti. Analizzando le cifre, non possiamo che sorridere dato che siamo in 60 milioni e i cellulari sarebbero 80. Considerando la popolazione infantile, significa che 1 adulto su 3 o anche meno, possiede due cellulari. Abbiamo appena terminato il periodo, più lungo che mai, del Black Friday. Occasione per andare ad acquistare qualche dispositivo nuovo a prezzo conveniente. E proprio in tema di nuove uscite, rullo di tamburi per tutti gli appassionati di smartphone perché sta per uscire il modello che cambierà il settore. Vediamo quale azienda sarà protagonista di questa nuova evoluzione di un mercato sempre aperto.

In arrivo a due anni dal suo predecessore

Una delle aziende che ha sicuramente segnato il panorama della telefonia e la Apple. A poco più di due anni dall’uscita del suo ultimo “collega”, ecco l’IPhone SE terza generazione. Stiano pronti tutti i fan dell’azienda americana e si preparino a rompere il salvadanaio. Ma la grande novità potrebbe essere proprio quella del prezzo e non dell’elettronica e del software. Cerchiamo di addentrarci meglio nell’operazione commerciale.

Rullo di tamburi per tutti gli appassionati di smartphone perché sta per uscire il modello che cambierà il settore

L’uscita del nuovo modello, secondo i “rumors” di mercato sarebbe prevista entro la primavera del 2022. Gli esperti parlano ottimisticamente di averlo a disposizione addirittura entro marzo. Tecnicamente verrà riproposto un modello che ha avuto parecchio successo. Con l’aggiornamento però, anche abbastanza prevedibile, della connettività 5G.

Il capitolo più importante però riguarderebbe il prezzo. Questo nuovo modello andrebbe infatti a inserirsi nella fascia di mercato medio prezzo. Una nicchia, in cui negli ultimi mesi, la stanno facendo da padrone soprattutto le case orientali.

Ancora top secret sul resto dei contenuti

Come accade spesso per l’azienda della mela, non trapelano ulteriori contenuti dal punto di vista tecnologico. Sembrerebbe, comunque un iPhone esteticamente simile agli altri sia per display che per dimensioni. Ispirato all’8, il processore dovrebbe però passare al modello A15. Il tentativo è ovviamente quello di riappropriarsi di una fetta di mercato molto volubile e non più monopolizzata dalla casa americana. Previsto il lancio sul mercato di quasi 25 milioni di pezzi iniziali.

Approfondimento

100 lire che valgono almeno uno stipendio

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te