Rimuoviamo subito calcare e batteri dal nostro wc con un metodo naturale e a costo zero

Il bagno e forse la zona dove concentriamo la maggior parte delle nostre energie durante la pulizia. In particolare, la tazza del water è il punto che pensiamo essere più sporco in assoluto. Anche se è stato approvato che in realtà sono altre le zone della casa che mantengono il primato di sporcizia, non vuol dire che il bagno può essere ignorato. Infatti, la presenza costante dell’acqua porta a una concentrazione di calcare, incrostazioni e batteri. Rimuoviamo le subito dal nostro wc con un metodo naturale e a costo zero.

Perché è meglio utilizzare metodi di pulizia naturali

Per la pulizia del wc solitamente si utilizzano dei prodotti chimici con il contenitore con una particolare forma a beccuccio. Questi però contengono degli agenti chimici che a lungo andare potrebbero danneggiare la ceramica e che sicuramente danneggiano l’ambiente. Ecco perché, pur ottenendo lo stesso livello di pulizia, possiamo usare metodi più naturali. Nelle nostre dispense esistono diversi ingredienti che sono in grado di sgrassare e igienizzare in modo sorprendente. Ingredienti assolutamente economici e a zero impatto ambientale.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Rimuoviamo subito calcare e batteri dal nostro wc con un metodo naturale e a costo zero

Gli ingredienti in questione potrebbero non sorprendere molti dei nostri lettori, che già conoscono le loro straordinarie proprietà. Stiamo parlando dell’aceto, il jolly delle pulizie, e del limone, metodo antico quanto efficace. Unendoli insieme l’effetto sarà garantito.

L’aceto che suggeriamo è quello ottenuto dalle mele. Questo ha un forte potere sgrassante per eliminare le incrostazioni più ostinate, ma è anche un portentoso antibatterico.

Non è da meno il limone. Infatti, la sua acidità lo rende uno sgrassatore molto efficace, che non rovina le superfici e lascia nell’aria il suo piacevole aroma.

Per ottenere un composto utilizzabile nel nostro bagno basterà mischiare l’aceto di mele e il succo di limone in un contenitore spray. Potremmo anche riciclare un vecchio contenitore del tradizionale sgrassatore per wc.

In questo modo con questo prodotto rimuoviamo subito calcare e batteri dal nostro wc con un metodo naturale e a costo zero.

Consigliati per te