Ridurre gas in pancia e questi altri sarebbero i tanti benefici del prezzemolo

Ci sono alimenti che, a torto o ragione, consideriamo meno degli altri in termini di benefici. Ci concentriamo solo su alcuni classici come le uova, il pesce e la carne, sapendo che, mangiandoli, avremo delle risposte in tema di apporto alimentare. Altri, invece, vengono visti solo come, al più, dei contorni, senza pensare, magari, a quanto bene potrebbero farci. Certo, non siamo dei dietologi o esperti di alimentazione. Però, a volte, basta veramente poco per informarsi, in modo da non privarsi di alimenti che farebbero un gran bene al nostro corpo.

Incredibili queste proprietà del prezzemolo che potrebbero renderlo un ingrediente da sfruttare di più nei nostri piatti

Chi non ama la carne, ad esempio, può fare il pieno di proteine con 7 sorprendenti alimenti alternativi. E, ad esempio, ridurre gas in pancia e questi altri che elencheremo sono tra i numerosi benefici per chi mangia prezzemolo. Un’erba aromatica che consideriamo solo in chiave di arricchimento dei piatti. Invece non è così e dovremmo prevederne un consumo maggiore, in virtù di alcune sue proprietà. Che sono ben illustrate dall’Humanitas, che spiega bene a cosa potrebbe servire. Indubbiamente, il prezzemolo è ovviamente poco calorico. Il che vuol dire che, abbinarlo ad un determinato primo, ad esempio il riso, potrebbe essere perfetto per una dieta. Riso e prezzemolo, infatti, costituiscono un piatto tipico della cucina lombarda, ovvero una minestra gustosa dal basso contenuto calorico.

Basti pensare che un cucchiaio di prezzemolo fresco apporta solo una caloria. Una vera manna per chi segue una dieta. Eppure, all’interno di quel cucchiaio, troviamo tante proprietà utili al nostro organismo. Vitamina A, C ed E, ad esempio, così come la B6 e la K, sono tra quelle rintracciabili nel prezzemolo. Erba aromatica che contiene anche potassio, calcio, sodio, magnesio, fosforo, ferro, zinco e manganese. Non solo. Come spiegano dall’Humanitas, il prezzemolo è una fonte di betacarotene e luteina/zeaxantina.

Ridurre gas in pancia e questi altri sarebbero i tanti benefici del prezzemolo

Praticamente, sono rari i casi nei quali non si possa mangiare. Secondo gli esperti dell’Humanitas, infatti, il prezzemolo potrebbe interferire con l’assunzione del warfarin e dei diuretici. In ogni caso, è, come sempre, buona prassi rivolgersi al proprio medico per togliersi ogni dubbio al proposito. Quali sono i benefici maggiori per chi mangia prezzemolo con continuità? L’assunzione di proprietà antisettiche e carminative, queste ultime fondamentali per chi soffrisse di gas intestinali. Dal punto di vista nutrizionale, mangiare prezzemolo garantirebbe anche una fonte di antiossidanti. Non solo. Ingeriamo anche molecole preziose per il metabolismo e nutrienti utili per la salute di ossa e denti.

Ci sono delle controindicazioni? La risposta è sì. Sempre secondo gli esperti, se dovessimo mangiarne grandi quantità, si potrebbero avere effetti collaterali come forme di anemia e problemi epatici. A maggior ragione durante la gravidanza, visto che potrebbe stimolare contrazioni uterine ed eventuali emorragie.

Lettura consigliata

Non solo migliorano la digestione e regolano l’intestino o ci fanno sentire sazi con meno calorie ma le fibre sono utili per prevenire questa malattia che potrebbe colpire ognuno di noi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te