Questo nuovo alleato per avere denti bianchi e sani non solo rispetta l’ambiente ma è anche 100% vegano

denti

Lavarsi i denti è una prassi che tutti noi abbiamo appreso da bambini.

I nostri genitori ci hanno sempre informati dell’importanza di lavarsi i denti dopo mangiato e prima di andare a dormire.

Anche se è un’abitudine che i bambini normalmente non amano, da adulti diventa buona norma per evitare di spendere soldi dal dentista.

Oltre ad essere buona igiene personale, lavarsi i denti è quindi fondamentale se si vuole risparmiare.

“Dentifricio e spazzolino sono amici del bambino”, recitava uno slogan di un’azienda dedicata all’igiene orale negli anni ’90.

Ma se questo non bastasse, ci sono altri accorgimenti che da adulti possiamo prendere per evitare le carie e mantenere una buona igiene orale.

L’alleato dello spazzolino

Sicuramente ci hanno detto di non consumare troppi zuccheri o bevande zuccherate, non solo di lavarci i denti dopo i pasti.

Oltre questo, però, è consigliato utilizzare un altro strumento indispensabile soprattutto se si soffre di carie frequenti.

Stiamo parlando del filo interdentale, migliore amico del nostro spazzolino nel rimuovere tutti i residui di cibo a cui quest’ultimo non riesce ad arrivare.

Questo nuovo alleato per avere denti bianchi e sani è consigliato da tutti gli odontoiatri, per cui sarebbe opportuno affiancarlo allo spazzolino almeno una volta al giorno.

In commercio si trovano diverse opzioni di questo articolo, ma quasi sempre contengono plastica o cera d’api.

Come facciamo quindi se volessimo avere un approccio più ecologico o se non volessimo un prodotto che utilizza prodotti derivati da animali?

Questo nuovo alleato per avere denti bianchi e sani non solo rispetta l’ambiente ma è anche 100% vegano

Da qualche anno è possibile trovare aziende che propongono un filo interdentale che rispetti l’ambiente e che sia completamente privo di plastiche o derivati.

Ma soprattutto cerchiamo un prodotto che non utilizzi la cera d’api come componente.

Stiamo parlando del filo interdentale realizzato solo con fibre di carbone di bambù e cera di candelilla.

Come articolo è completamente naturale, rispettoso dell’ambiente e degli animali.

Il trattamento con cera di candelilla, derivata dalle foglie dell’omonimo albero tipico del continente americano, permette di evitare l’utilizzo della cera d’api.

Questo lo rende 100% vegano.

E non dobbiamo preoccuparci per il sapore che potrebbe lasciare in bocca, poiché il filo viene aromatizzato con olio di menta piperita.

Così facendo, lascerà un alito fresco e profumato ed una sensazione di profondo pulito a chi lo utilizza.

Per chi volesse quindi iniziare ad avere un approccio più rispettoso verso l’ambiente e nei confronti dei nostri amici animali, questa è l’occasione perfetta.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te