Questo clamoroso errore sforma le giacche in pelle dopo ogni utilizzo e a fine stagione

Sembra ritornata di grande moda durante le ultime stagioni. Anche se la potremmo meglio definire come uno di quei capi universali per l’elegante semplicità. Carismatica, avventurosa, ma anche potenzialmente un capo da tenere per molti anni. Molte icone del cinema da Danny Zuco in Greese a John Travolta hanno contribuito a rendere celebre la giacca in pelle. Può avere anche un prezzo piuttosto elevato, perlomeno se il capo è nuovo e di qualità.

È un mito intramontabile, ma proprio per mantenerlo sempre in forma dobbiamo prendere alcune precauzioni. D’altronde, gli abiti sono fatti di tessuti che reagiscono in un determinato modo ad alcune circostanze. Alle volte, possiamo sfruttare questo aspetto a nostro vantaggio. Ad esempio, abbiamo visto di recente che per togliere la puzza di fumo e di altri aromi dai nostri abiti, potrebbe bastare questo semplicissimo trucchetto che opera mentre compiano un’azione quotidiana. Oggi, però, il rimedio è pensato appositamente per un tipo specifico di materiale, la pelle. Basterà usare l’appendiabiti giusto, evitando quello di ferro perché questo clamoroso errore sforma le giacche in pelle.

Una questione di peso

Questo dettaglio sul lungo termine diventa molto importante. Dobbiamo, infatti, sapere che la pelle è un materiale decisamente pesante e che è di per sé piuttosto predisposto a perdere la forma. Dopo avere utilizzato la giacca, quindi, dobbiamo avere massima cura nel riporla. Specie se si sta concludendo la stagione, e per un po’ non sarà più necessaria. Potremmo semplicemente piegarla e riporla all’interno dell’armadio. Questa è un’opzione di per sé buona, ma talvolta occupa molto spazio. Così la appendiamo.

Questo clamoroso errore sforma le giacche in pelle dopo ogni utilizzo e a fine stagione

Dobbiamo evitare la gruccia di ferro. Questo materiale è troppo leggero, e tende a non reggere il peso della giacca. Il corpo centrale della giacca scenderà storto, e rischia semplicemente di sformarsi. Sarà allora veramente difficile nascondere il problema e farla tornare come prima.

Da evitare anche di appendere il capo tramite i nastri di tessuto che talvolta le giacche hanno al loro interno. Questo sistema, visto che tirerà molto la pelle, risulta decisamente controproducente. Utilizziamo una gruccia pesante e solida, come quelle di legno. Il capo scenderà in ordine ed equilibrato tra i lati.

Evitiamo di chiudere il capo all’interno di una busta di plastica. Anche questo errore, infatti, rischia di compromettere la bellezza del capo. Il motivo è semplice, la plastica non è un materiale traspirante, di conseguenza tutta l’umidità rimarrà imprigionata, rischiando di causare muffe. Molto meglio utilizzare un contenitore di materiale più leggero, come la stoffa. Infine, se si dovesse macchiare la nostra giacca, ricordiamo che con questo trucco possiamo risolvere il problema.

Lettura consigliata

Questo accessorio sbarazzino e carismatico è un capolavoro con gli abbinamenti casual ma occhio al materiale

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te