Casa e Giardino

Questo animaletto simpatico e tenero è anche un antiparassitario naturale per l’orto

Diciamo la verità, quando questo animaletto ci viene a trovare nel nostro giardino o quando lo incontriamo ai bordi delle strade, ne rimaniamo sempre affascinati.

Lo guardiamo con molta tenerezza, anche se appare come un animale goffo che spesso si muove con lentezza.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

È difficile da toccare, perché quando avverte il pericolo si chiude e si protegge grazie agli aculei spinosi.

È un animale molto diffuso in campagna, e si rifugia nella cavità dei muri o degli alberi, o ancora nelle buche sotto il terreno.

Questo animaletto simpatico e tenero è anche un antiparassitario naturale per l’orto

L’animaletto simpatico, che possiamo incontrare facilmente è il riccio. Un piccolo mammifero dall’aspetto buffo, dal corpo tozzo e dal naso all’insù.

Per eliminare gli insetti nocivi dal giardino e dall’orto, spesso utilizziamo delle soluzioni alternative ai pesticidi chimici, che possono inquinare il terreno e le falde acquifere.

Proprio i piccoli ricci, sono particolarmente preziosi per la tutela e la difesa delle piante.

Proprio questo animaletto simpatico e tenero è anche un antiparassitario naturale per l’orto.

Sono degli insettivori, quindi mangiano lumache, vermi, ragni, scolopendre, larve e chiocciole. Può arrivare a mangiare anche topi e serpenti.  Insomma tutti gli animaletti che creano problemi al nostro orto.

Come agevolare la sua permanenza

Se il piccolo animaletto ci viene a fare visita, possiamo agevolare e rendere migliore la sua permanenza.

Basta lasciargli delle piccole ciotole di acqua per dissetarsi e dei croccantini per gatti o cani a base di carne o pollo.

I ricci si nascondono nelle sterpaglie fitte, quindi facciamo attenzione quando andiamo ad eliminarle con il fuoco o con gli attrezzi con la lama.

Grazie a questi piccoli accorgimenti la convivenza con il riccio sarà molto tranquilla.

Approfondimento

È incredibile ma basta macerare questa comunissima pianta per creare un antiparassitario naturale che protegge e rinvigorisce l’orto

Condividi
Grazia Luprano
Pubblicato da
Grazia Luprano

ProiezionidiBorsa.it usa cookies propri e di terze parti per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il traffico. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy.

Dettagli