Questi magnifici 7 Bonus saranno la gioia e fortuna di ottobre di chi ne approfitterà

La migliore stagione dei Bonus è stata sicuramente quella già passata. Tuttavia, molti altri sussidi sono ancora disponibili per chi rispetta precisi requisiti.

Facciamo, allora, il punto della situazione per capire quali benefici si possa ancora ottenere. Dunque, questi magnifici 7 Bonus saranno la gioia e fortuna di ottobre di chi ne approfitterà.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Il Bonus che scade il 6 ottobre

Il primo sussidio da menzionare riguarda il Bonus affitti fino a 1.200 euro. Questo Bonus lo può richiedere il locatore di un immobile che decide di abbassare il canone d’affitto al suo inquilino. Tuttavia, bisogna rispettare questi criteri per accedere al contributo pari al 50% dell’ammontare complessivo della rinegoziazione.

La proroga dell’assegno unico

In questo caso non abbiamo un Bonus nel senso pieno del termine, ma un sostegno alla famiglia e alla genitorialità.

Al riguardo ricordiamo solo la proroga al 31 ottobre (1 mese in più) per presentare la domanda e ottenere i relativi arretrati. Dal prossimo gennaio, invece, entrerà in vigore l’assegno unico e universale.

Il Bonus terme e il Bonus TV

Per il Bonus terme, invece, stanno arrivando i tempi per richiederlo. A partire dal prossimo 8 novembre, infatti, i cittadini potranno prenotarlo solo presso gli stabilimenti termali che aderiranno all’iniziativa.

Questo Bonus coprirà fino al 100% dei servizi termali acquistati, fino a una spesa massima di 200 euro. L’eventuale eccedenza, infatti, sarà a carico del richiedente.

Lo possono richiedere tutti i cittadini residenti e maggiorenni, senza limiti legati al nucleo familiare. Inoltre non esistono soglie ISEE, in pratica la stessa soluzione adottata per il Bonus TV, con incentivo fino a 100 euro.

Al riguardo, abbiamo già visto quali sono i 3 elementi da considerare per scegliere la TV e sfruttare il Bonus 100 euro.

Il Bonus rubinetti fino a 1.000 euro

Lunedì scorso, il Ministro Roberto Cingolani ha firmato il decreto attuativo del Bonus idrico, detto anche Bonus bagno o Bonus rubinetti.

Questa misura finanzia i lavori edilizi tesi al risparmio dell’acqua (rubinetti, scarichi dei vasi sanitari, docce, etc). Il sussidio massimo ammonta a 1.000 euro e questi sono tutti i requisiti da rispettare per poterne avere diritto.

Il Bonus pubblicità

Dal 1° al 31 ottobre, imprese, lavoratori autonomi ed enti non commerciali potranno inviare il modello per il Bonus pubblicità 2021. Si tratta di un credito d’imposta fino al 50% del valore degli investimenti in pubblicità su giornali quotidiani e periodici, anche online. Oppure su emittenti radiofoniche e televisive, nazionali e locali (analogiche o digitali) non partecipate dallo Stato.

Precisiamo che, per gli anni 2020-2022, per questo Bonus è stato previsto dal legislatore un regime diverso da quello ordinario.

Gli ammessi all’agevolazione potranno compensare nel modello F24 il credito d’imposta a loro riconosciuto.

Questi magnifici 7 Bonus saranno la gioia e fortuna di ottobre di chi ne approfitterà

Infine abbiamo il Bonus vacanze, entrato in vigore l’anno scorso. Al riguardo precisiamo che questo sussidio non è più richiedibile, né da chi lo ha già chiesto e sfruttato, né da chi nel 2020 non l’ha mai richiesto.

Tuttavia, una buona fetta di cittadini che lo ha chiesto non lo ha ancora speso. Il Bonus dà diritto a uno sconto fino a un massimo di 500 euro sulla vacanza prenotata. Sarà possibile spenderlo entro quest’anno, quindi ottobre potrebbe essere un buon mese per passare all’azione.

Consigliati per te