Quest’erba fastidiosa che cresce in giardino ha invece le proprietà benefiche dei limoni e gusto piacevole

Molti non sanno che utilizzare quest’erba fastidiosa che cresce in giardino ha invece le proprietà benefiche dei limoni e gusto piacevole. Si tratta di un’erba selvatica che macinata ha un sapore delizioso e sorprende il suo utilizzo in cucina e le proprietà che contiene. Analizziamo qual è e quali sono le sue proprietà benefiche.

Quest’erba fastidiosa che cresce in giardino ha invece le proprietà benefiche dei limoni e gusto piacevole

Il sambuco ha molte proprietà benefiche, contiene vitamina C quasi quanto i limoni. Infatti, le foglie del sambuco sono considerate vere bombe vitaminiche quasi come i limoni, ricche di calcio, magnesio, ferro e rame.

L’erba sambuco non ha solo proprietà benefiche ma ha anche un sapore delizioso. Non tutti sanno che quest’erba selvatica dona un sapore speciale ai frullati verdi. Ad esempio, quelli di spinaci o di pesto. Inoltre, spesso si abbina bene ai piatti di patate e ha un buon sapore anche in una fresca insalata.

Si consiglia tuttavia, di utilizzare solo le foglie giovani e fresche, perché le più vecchie sono dure e non hanno molto gusto.

Come riconoscerlo?

Il periodo di fioritura del sambuco è da giugno a luglio. La foglia è piccola e triangolare. Le foglie sono di colore verde chiaro e leggermente pelose e i margini sono seghettati.

Se strofinate sulle dita emanano un gradevole odore simile al miscuglio tra prezzemolo e carota. Il sambuco cresce nei terreni ricchi di azoto, preferibilmente in ombra e sotto agli alberi, vicino a fiumi e ruscelli.

L’odore è fondamentale per distinguere quest’erba dalle altre.

Inoltre, per chi volesse sapere come rendere il proprio balcone o giardino salutare, sono questi i 7 bellissimi cibi da piantare in giardino o nei vasi di casa che renderanno il balcone colorato e un valido alleato per la cucina

Il sambuco si diffonde e si semina da solo

Il sambuco (Aegopodium podagraria) è presente in tutta Europa e generalmente considerata un’erba fastidiosa. È una pianta rampicante e difficile da eliminare perché ha istinti sotterranei. Ma come sopra riportato, il sambuco macinato è un gustoso ortaggio selvatico.

Il sambuco si diffonde rapidamente e si semina anche da solo e non è facile liberarsene. Fondamentalmente, per chi vuole disfarsene, è consigliato eliminarlo prima che il sambuco inizi la fioritura nel giardino. Questo perché i semi rimangono vitali per molto tempo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te