Questa formidabile idea renderà profumatissimo anche il bagno senza finestre

Il bagno è una zona della casa che spesso amiamo e odiamo. Luogo intimo e raccolto in cui spendiamo molto tempo, ci dà spesso problemi con la pulizia e l’odore. Per quanto possiamo impegnarci è spesso difficile far andare via i cattivi odori, l’umidità e i problemi ad essa collegati.

Se il nostro bagno è cieco, senza finestre né prese d’aria il problema è ancora più importante: gli odori tendono ad accumularsi e non ci sono deodoranti che tengano. Oggi vedremo un rimedio davvero utile per deodorare tutti i bagni: questa formidabile idea renderà profumatissimo anche il bagno senza finestre.

Un rimedio per eliminare i cattivi odori

Il bagno è una stanza della casa che tende naturalmente ad emettere cattivi odori e ad essere invasa dall’umidità. Ogni volta che ci facciamo la doccia l’umidità prodotta è moltissima e si deposita sui muri e sulle finestre. A lungo andare il vapore acqueo potrebbe attaccare i muri e scrostarli e nei casi peggiori anche formare la muffa. Per questo motivo ogni volta che facciamo la doccia dovremmo aerare a lungo in modo che l’aria circoli e il vapore fuoriesca.

Per quanto riguarda gli odori, invece, usare un deodorante spray potrebbe non essere una buona idea: si tratta di un prodotto che potrebbe aumentare l’umidità. Come fare, allora, se non ci sono finestre?

In commercio ci sono alcuni prodotti apposta per assorbire l’umidità e profumare l’ambiente, ma oggi vogliamo proporre qualcosa di alternativo. La nostra soluzione è quella di creare un deodorante atto in casa. Per farlo abbiamo bisogno di pochi ingredienti e un pizzico di creatività, ora vedremo come.

Questa formidabile idea renderà profumatissimo anche il bagno senza finestre

Per realizzare il nostro rimedio casalingo dovremmo procurarci un contenitore in vetro con un coperchio metallico perforato, tipo quelli usati per conservare lo zucchero o il cacao. Dovremo riempirlo con abbondante bicarbonato di sodio fino all’orlo. Poi aggiungiamo 4-5 gocce dell’olio essenziale che preferiamo. Chiudiamo ora il contenitore e lo posizioniamo in basso, magari di fianco al water oppure sotto al lavandino.

Dai buchi del contenitore emergerà l’odore dell’olio essenziale e il bicarbonato potrà assorbire l’umidità. Questo magico accessorio risolverà due problemi contemporaneamente ed è perfetto per qualunque bagno, anche quelli senza finestre. Perché questo rimedio abbia effetto è molto importante sostituire il bicarbonato molto spesso, ogni settimana circa.

Approfondimento

In questo tutorial troviamo un’altra idea molto valida per deodorare la toilette.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te