Qualche idea creativa e geniale per creare dei portaspezie fai da te per organizzare gli aromi in cucina

Creare oggetti con le proprie mani non è solo un hobby molto diffuso, ma è anche un modo per risparmiare. L’arte del riciclo, ormai molto di moda negli ultimi anni, ha sicuramente un duplice scopo. Possiamo riutilizzare materiali grezzi o di scarto per non spendere soldi inutilmente, certo. Ma in questo modo evitiamo anche di inquinare, dando una grossa mano all’ambiente.

Con un po’ di manualità e qualche idea si possono creare diversi oggetti di uso comune. Uno degli oggetti più riciclati per progetti fai da te è sicuramente il bancale di legno. Ormai quasi tutti abbiamo in casa un divanetto o una fioriera realizzata con vecchi pallet inutilizzati. Ma con quei listelli di legno si possono creare molti più oggetti di quanti pensiamo, anche dei mobili bar.

Qualche idea creativa e geniale per creare dei portaspezie fai da te per organizzare gli aromi in cucina

Oggi vedremo qualche idea utile per creare un oggetto pratico che fa sempre comodo in cucina, il portaspezie. Sono tante le persone che amano condire i propri piatti con una varietà incredibile di aromi e spezie. Cumino, curcuma, rosmarino e pepe, solo per citarne alcuni. Il problema, però, è sempre lo stesso, nei pensili non c’è più posto e i barattoli sono uno sopra l’altro. Ecco perché il portaspezie non è solo un bellissimo oggetto d’arredamento, ma anche incredibilmente utile.

Alcune idee pratiche in base allo spazio a disposizione

Se non abbiamo molto spazio possiamo utilizzare lo sportello del pensile. Dobbiamo procurarci solo dei gancetti ad uncino, del filo da lenza e i barattoli che ci serviranno. Possiamo usare quelli già in dotazione o comprarne di nuovi tutti uguali per un effetto più organizzato. Fissiamo i ganci allo sportello del mobile o creiamo una lavagna con del compensato o del sughero. Leghiamo un cappio con la lenza al collo di ogni barattolino e appendiamoli ai ganci.

Un’altra idea fantastica è quella di utilizzare dei barattoli calamitati da attaccare su una qualsiasi superficie di metallo. Basterà incollare all’interno del barattolo una piccola calamita. Ma se i barattoli non fanno per noi e vogliamo qualcosa di più particolare, usiamo le provette. Trasformiamo la cucina in un laboratorio mettendo le varie spezie in provette con il tappo in sughero. Procuriamoci un cestino in legno o metallo e posizioniamocele. Per ultimo, se non vogliamo tenere le nostre spezie esposte, possiamo sfruttare uno dei cassetti della cucina. Procuriamoci uno o più divisori, prendiamo le misure e usiamo barattolini uguali. Disponiamoli nel cassetto e avremo subito tutte le spezie a portata di mano.

Ecco, quindi, qualche idea creativa e geniale per creare dei portaspezie pratici e originali. Creando con le nostre mani nuovi oggetti per la casa, risparmieremo un sacco di soldi e avremo la casa organizzata.

Lettura consigliata

Basta con scarpe a terra o in scatole anonime, ecco come creare una scarpiera fai da te super organizzata

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te