Pochissimi sanno che per pulire le fughe della doccia bastano solo 3 insospettabili ingredienti 

Il bagno è uno delle stanze più utilizzate della nostra casa, per cui dobbiamo dedicarci le giuste attenzioni pulendolo e igienizzandolo regolarmente.

Inoltre, in questa stanza il problema dell’umidità potrebbe risultare più ostico rispetto ad altre stanze della casa. Per risolvere il problema dell’umidità del bagno potrebbe esserci utile questa pianta ornamentale che oltre ad essere bella esteticamente è anche funzionale.

Generalmente, la doccia è un luogo in cui, oltre allo sporco, si accumula la muffa, che oltre a essere dannosa per la salute è anche antiestetica. In questo articolo vedremo come potremo risolvere il problema senza dover ricorrere a prodotti chimici e risparmiando denaro prezioso.

Pochissimi sanno che per pulire le fughe della doccia bastano solo 3 insospettabili ingredienti

Le fughe della doccia sono difficili da pulire, infatti ogni volta dobbiamo ritagliarci del tempo e armarci di pazienza per far sì che tornino a brillare.

È utile sapere che ci possono essere d’aiuto 3 ingredienti che quasi tutti hanno già a disposizione in cucina: aceto, sale e limone. Questi prodotti sono molto apprezzati per la loro versatilità, oltre ai loro utilizzi in cucina, date le loro incredibili proprietà.

Grazie a questi tre ingredienti combinati, creeremo uno sgrassatore che grazie alla sua straordinaria azione scioglierà anche lo sporco più ostile dalle fughe della doccia. Sarà in grado di prevenire la formazione della muffa, risparmiandoci tanto lavoro in una fase successiva.

Procediamo versando in un contenitore una parte di limone e due di aceto, aggiungendo poi un cucchiaino di sale fino. Otterremo così un composto liquido, con dei granelli di sale che serviranno appunto per eliminare lo sporco grattandolo.

Dovremo quindi applicarlo direttamente sulle fughe e strofinare il tutto con l’aiuto di un vecchio spazzolino, così sarà più semplice.

Lasciamo che il tutto agisca per il tempo necessario ad esprimere la sua massima efficacia e poi risciacquiamo. Questo passaggio è fondamentale perché più il tempo della posa sarà maggiore e più il risultato sarà apprezzabile.

Dunque, pochissimi sanno che per pulire le fughe della doccia bastano solo 3 insospettabili ingredienti di uso comune e del tutto naturali.

Prevenzione della muffa

È molto importante preservare il nostro ambiente con una pulizia frequente ed evitare la comparsa della muffa che spesso risulta difficile da eliminare.

Ricordiamoci di far circolare l’aria regolarmente in bagno, lasciando le finestre aperte per almeno 15 minuti, in particolare dopo aver effettuato la doccia.

Approfondimento

Come igienizzare il tappetino della doccia in modo veloce ed efficace.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te