Pochi sanno che questa pianta è un potente antiossidante che rende la pelle liscia come seta

Una pianta erbacea perenne diffusa in tutta Europa. Grazie agli uccelli che spargono il suo seme, spesso nasce e cresce spontaneamente nei terreni incolti e nei giardini poco curati.

Una pianta considerata sacra dagli antichi greci e dai romani, che la utilizzavano per purificare la mente. Ancora oggi è molto apprezzata per le sue proprietà emollienti, antinfiammatorie, antiossidanti e calmanti.

Una pianta ornamentale dalle foglie commestibili

Oggi Noi di ProiezionidiBorsa, vogliamo parlare di una pianta ornamentale molto coltivata in giardino o in vaso, non solo per la sua bellezza ma anche per le sue proprietà fisioterapiche e medicamentose.

La malva è una pianta molto rustica, dalle foglie appuntite agli apici. I suoi fiori viola con venature di colore più inteso, cominciano a sbocciare in primavera, fino all’autunno.

Una pianta ornamentale ma anche commestibile. Infatti le sue foglie possono essere consumate sia crude che cotte, anche se la presenza di mucillaggini, rende la loro consistenza leggermente viscida.

Pochi sanno che questa pianta è un potente antiossidante che rende la pelle liscia come seta

Le note proprietà benefiche della malva, rendono questa pianta perfetta come rimedio naturale per curare alcuni problemi di salute.

Infatti questo studio, sottolinea come le foglie della malva svolgano un’azione antinfiammatoria e antiossidante. Non solo, un secondo studio, conferma che la malva contribuisce alla rigenerazione del tessuto cutaneo, aiutando a velocizzare la cicatrizzazione delle ferite.

Infatti in pochi sanno che questa pianta è un potente antiossidante che rende la pelle liscia come seta.

Gli estratti di malva vengono ampiamente utilizzati per la produzione di creme per il viso e il corpo. Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, aiuta in caso di eczemi, psoriasi e arrossamenti. Ma non solo, le sue proprietà idratanti, emollienti e antiossidanti rendono la pelle più elastica, combattendo l’invecchiamento e la formazione delle prime rughe.

Altre proprietà della pianta

La malva non è utile solo per la cura della pelle, ma grazie alle sue proprietà è utilizzata anche per alleviare le infiammazioni in caso di mal di gola e tosse.

Possiamo utilizzare sia il fiore che le sue foglie essiccate, come rimedio naturale per la preparazione di decotti. Utili da bere prima di andare a dormire per favorire il sonno, rilassare la muscolatura e alleviare i sintomi dell’infiammazione alle vie respiratorie. L’infuso alla malva è anche un ottimo rimedio per favorire la digestione quindi perfetto da bere dopo i pasti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te