Pochi lo usano ma è questo il migliore alleato di pelle e capelli

Con l’arrivo dell’estate arrivano anche quei piccoli problemi quotidiani che riguardano pelle e capelli. Il caldo, la salsedine e tutti gli agenti esterni vanno a colpire queste parti del corpo che di conseguenza hanno bisogno di maggiori attenzioni. L’idratazione, sia di pelle che di capelli, è il fattore principale da tenere in considerazione se vogliamo mantenere queste parti del corpo in salute. Ma fortunatamente esistono dei prodotti naturali su cui possiamo fare affidamento per prendercene cura.

Pochi lo usano ma è questo il migliore alleato di pelle e capelli

Stiamo parlando dell’olio di mandorle. Quest’olio portentoso viene solitamente utilizzato come olio vettore, ossia un tipo di olio dentro cui si diluiscono altri olii essenziali. In realtà pochi lo usano ma è questo il migliore alleato di pelle e capelli. È un olio che contiene al suo interno 4 nutrienti: vitamina A, vitamina E, acidi grassi Omega-3 e zinco.

Perché fa bene alla pelle?

L’olio di mandorle è il perfetto alleato per la cura della nostra pelle perché, oltre ad essere estremamente idratante, è anche lenitivo. Dunque, è in grado di calmare la nostra pelle quando è arrossata o irritata, ad esempio è perfetto come olio da utilizzare dopo la ceretta. Inoltre, è un ottimo detergente per il viso che aiuta ad eliminare pelle morta e sebo in eccesso. Infine, l’elevato contenuto di vitamina E rende quest’olio un eccellente prodotto anti-age da utilizzare per dare luminosità ad una pelle spenta e opaca.

Perché fa bene ai capelli?

L’olio di mandorle è anche un validissimo aiuto nella cura dei nostri capelli. Ha delle proprietà idratanti ed emollienti e per di più contiene biotina, un elemento che favorisce la crescita dei capelli. L’olio di mandorle è in grado di contrastare l’invecchiamento del capello mantenendolo costantemente idratato. Quest’olio è anche ottimo per evitare la desquamazione del cuoio capelluto, basta applicarne una piccola noce sulle mani e fare un massaggio. Le cellule morte si ammorbidiranno e saranno molto più semplici da lavare via.

Attenzione a quale utilizzare

Esistono due tipi di oli di mandorle in commercio: l’olio di mandorle dolci e l’olio di mandorle amare. Solo il primo dei due è indicato per la cura di corpo e capelli. L’olio di mandorle amare, invece, può risultare tossico e viene utilizzato solo all’interno di alcuni medicinali specifici.

Approfondimento

Attenzione a come ci prendiamo cura della nostra pelle mista durante l’estate

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te