Piccoli consigli per ridurre l’inquinamento

inquinanti, inquinamento, plastica

Piccoli consigli per ridurre l’inquinamento. Anche tu vuoi fare la tua parte per aiutare il nostro pianeta ma non sai da dove cominciare? Oggi vediamo come ognuno può fare quello che può con poco sforzo. Con questi pochi consigli già otterrai un grande risultato. La tua vita di tutti i giorni cambierà in meglio. Inoltre seguendo questi consigli oltre che fare bene all’ambiente potrai anche risparmiare.

Indice dei contenuti

A tavola

Molti dei nostri consigli sono sulle abitudini alimentari, è proprio a tavola che l’impatto è più grande. Ecco un po’ di spunti.  Piccoli consigli per ridurre l’inquinamento. Cercate di ridurre il consumo di carne, fa bene alla salute e riduce l’inquinamento derivato dagli allevamenti.

Portatevi sempre una borraccia o una bottiglia riutilizzabile, eliminerete le bottiglie di plastica e risparmierete anche per acquistarle.

Comprate una caraffa filtrante o andate a prendere l’acqua nei vari distributori sfusi disponibili in città.

Quando andate a fare spesa o se andate in qualsiasi negozio portateti delle buste riutilizzabili, le potete anche acquistare negli stessi supermercati.

Cercate di prediligere i cibi non confezionati, per esempio nella frutta e nella verdura.

Aiuta le imprese ed i produttori locali, così aiuti anche l’economia della tua città e della tua regione e mangi più genuino.

Se potete portatevi il pranzo o la cena da casa quando dovete mangiare fuori, questo aiuterà anche a mangiare più sano.

Abbandonate le macchinette per il caffé con le capsule, passate alla moka o a quelle in chicchi. Se proprio non volete rinunciare provate quelle biodegradabili.

Abolite completamente piatti, bicchieri e posate di plastica. Risparmierete anche più soldi.

Se acquistate i tovaglioli di carta o la carta da cucina sceglieteli completamente bianchi, questi infatti si possono riciclare direttamente nell’umido a differenza di altro.

Nella vita

Già leggendo vi sarete accorti che oltre che ridurre l’impatto con queste idee risparmiamo anche molti soldi, ve ne accorgerete a fine mese. Ma non solo, aiutano anche la nostra salute ed il nostro benessere. Andiamo avanti.

Muovetevi di più a piedi o in bicicletta, se non potete passate ai mezzi pubblici. Insomma: cercate di utilizzare meno la vostra macchina. Farete più movimento e ne gioverà anche il vostro portafogli risparmiando in benzina.

Evitate di comprare i cartacei di libri, riviste e molto altro. Ormai è in vendita la versione pdf di tutto, inoltre è più comodo perché potrete fare tutto da casa.

Passa ad utilizzare saponi, shampoo e bagnoschiuma solidi. Vengono venduti senza gli imballi in plastica duri, difficili da riciclare.

Prova a riutilizzare ciò che butteresti. Ad esempio con i vecchi vestiti puoi fare stracci e con i vecchi imballi puoi costruire molte cose. Per i rifiuti alimentari molti possono diventare compostabili ed aiutare il vostro giardino.

Fai la raccolta differenziata: questo è il consiglio più importante di tutti ovviamente.

Prima di andare in un negozio per comprare qualcosa di nuovo cerca nei vari mercatini, soprattutto online, se puoi acquistare dell’usato. Se prendete il via con questo punto troverete una miniera d’oro. Molto consigliato in particolare se avete dei bambini, l’usato soprattutto dei vestitini è come nuovo.

Ovviamente ognuno deve fare ciò che può, questi non sono ordini ma dei consigli. Già solo aver pensato a fare un cambiamento è importante. Cerchiamo di fare del nostro meglio ogni giorno per aiutare il nostro pianeta.

Per altri consigli prova qui

Consigliati per te