Grande seduta per la Borsa e stratosferica performance per Atlantia. Il rally d’agosto è sempre più vicino

Grande seduta per la Borsa e stratosferica performance per Atlantia. E’ stata una giornata da incorniciare e che in questo articolo il nostro Ufficio Studi aveva previsto. Dopo questa giornata per Piazza Affari si possono aprire scenari veramente interessanti e il rally d’agosto è sempre più vicino.Vediamo cosa è accaduto oggi e quali risvolti ci possono essere per il futuro

Grande seduta per la Borsa e stratosferica performance per Atlantia. Il rally d’agosto è sempre più vicino

Iniziamo l’analisi partendo dalla oggettività dei numeri. L’indice Ftse Mib (INDEX-FTSEMIB) di Piazza Affari ha chiuso in rialzo del 2% a quota 20.281 punti. Un volo di 400 punti che ha portato l’indice a un soffio dal massimo dell’8 giugno di 20.400 punti. Questa resistenza è l’ultimo ostacolo che separa l’Ftse Mib da una nuova fase rialzista che ha un ambizioso target finale, quello dei 25mila punti.

Più volte da queste colonne abbiamo scritto come fosse determinante per la Borsa di Milano riuscire a superare quella soglia per una nuova fase rialzista. Un nuovo movimento ascendente che potrebbe trasformare il prossimo mese nell’agosto più profittevole degli ultimi 10 anni

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Il titolo azionario Atlantia balza del 26%

Al risultato di oggi ha contribuito un contesto che si sta rivelando favorevole ad una nuova fase rialzista, non solo per Piazza Affari. Infatti tutto il mercato azionario europeo è orientato positivamente. Prova ne siano le chiusure dei maggiori indici del Vecchio Continente. L’indice tedesco Dax ha guadagnato l’1,8%, la Borsa di Parigi ha chiuso in rialzo del 2%; Madrid ha guadagnato l’1,9%. E certamente al risultato di oggi ha contribuito anche il balzo di Atlantia. Il titolo ha guadagnato il 26% in una sola seduta. In due giorni l’azione è passata dalle stalle alle stelle. La performance è dovuta alla intesa che il Governo avrebbe trovato con la famiglia Benetton riguardo la partecipazione dell’azienda in Aspi, Autostrade per l’Italia.

Una querelle che poteva essere evitata, specialmente in un momento in cui il Paese sta affrontando la peggiore crisi economica dal dopo guerra.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.