Perdere grasso addominale, sgonfiare la pancia e stimolare il metabolismo sarebbe possibile grazie a queste bevande fredde perfette anche in menopausa

Con l’arrivo della stagione calda, le tisane bollenti vengono consumate di meno. Una bevanda fresca potrebbe essere più adatta ma questo non significa smettere di utilizzare le erbe. Soprattutto quando dobbiamo perdere grasso addominale, sgonfiare la pancia e rimetterci in forma, una tisana fredda  potrebbe aiutarci a stare meglio. Riprendere con l’attività sportiva e adottare una dieta sana, agevolando il metabolismo, può poi dare una spinta in più all’organismo, che potrebbe risentire dell’innalzamento delle temperature.

Per quanto riguarda le tisane, l’anice potrebbe porre rimedio ai disturbi intestinali e combattere le maniglie dell’amore. Utilizziamo 30 g di anice stellato, 50 g di ibisco e due stecche di cannella e lasciamo in infusione per 15 minuti. Quindi, facciamo raffreddare e solo in seguito mettiamo in frigo. Possiamo consumarla dopo i pasti, evitando di berla molto fredda.

Sentirsi leggeri

Anche se utilizzato in inverno per sedare la tosse e combattere il raffreddore, l’alloro può tornare utile con l’arrivo della stagione calda. Solo 4 foglie di alloro in 250 ml di acqua, in infusione per 10 minuti, ci possono dare una bevanda che potrebbe aiutarci non solo nel dimagrimento ma anche per eliminare gonfiori addominali.

La pancia gonfia è un disturbo che può dipendere non solo dalla dieta ma anche dal poco movimento che facciamo durante il giorno. Inoltre, incidono sui gonfiori e girovita i problemi di metabolismo e quelli ormonali. Anche in menopausa le tisane raffreddate potrebbero aiutarci a gestire problemi riguardanti la pesantezza addominale.

Oltre al consumo regolare di tè verde, dovremmo pensare alla camomilla soprattutto se integrata con la menta. Sono due erbe che si sposano bene e avrebbero tante proprietà lenitive e calmanti. Possiamo utilizzare direttamente la camomilla solubile per fare l’infuso con le foglie di menta. In alternativa, potremmo fare due preparazioni separate se abbiamo in casa fiori di camomilla. Si tratta di una tisana davvero rigenerante.

Perdere grasso addominale, sgonfiare la pancia e stimolare il metabolismo sarebbe possibile grazie a queste bevande fredde perfette anche in menopausa

Ci sono rimedi naturali che si allontanano dalle erbe più conosciute nel nostro Paese. Non sono difficili da reperire e sono ugualmente benefiche. Le bucce di psillio sarebbero ottime per chi vuole accelerare la perdita di peso. Inoltre, assorbono molta acqua quindi facilitano la digestione.

Non tutti, però, sono amanti degli infusi. Alcune soluzioni possono essere valide alternative. Il kombucha è una potente fonte di probiotici che aiuterebbe a ridurre le infiammazioni. È una bevanda fermentata che combina tè nero, frutta e spezie ed è piacevole da bere. Molto utilizzata in America, sta trovando diffusione anche in Inghilterra e in Italia.

Anche il melograno unito al pompelmo può essere una giusta combinazione, non dovremmo sottovalutarla. Il sapore di questi due alimenti ricchi di proprietà benefiche da vita a una bevanda che in estate è ottima da consumare al mare.

Lettura consigliata

Combattiamo ritenzione idrica, edemi e gonfiori con queste tisane drenanti fatte in casa con pochi ingredienti, sorprendono a ogni sorso senza controindicazioni

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te