Per una vacanza romantica queste sono tra le spiagge più belle d’Italia con un mare cristallino che ricorda i Caraibi

Se Parigi è bella in ogni stagione dell’anno così come Venezia, d’estate si potrebbero però preferire altre mete da visitare in coppia. Spesso si scelgono località marine, in modo da unire una passeggiata in piccoli e graziosi centri alla vita da spiaggia.

Tra tante Regioni italiane prendiamo ad esempio la Sardegna. Ricca di storia e reperti archeologici imponenti e importanti, può riservare piacevoli sorprese.

Alcune località ai quattro angoli della Sardegna

Nella penisola di Stintino, in provincia di Sassari e a poca distanza dall’isola dell’Asinara, si trova una spiaggia tra le più belle della Sardegna e d’Italia, quella detta La Pelosa. La sabbia è fine e morbida e il mare non ha niente da invidiare a quello di qualche Paese tropicale. Le tonalità vanno dal verde all’azzurro e le acque cristalline permettono a volte di osservare i pesciolini che nuotano.

Il fondale all’inizio è abbastanza basso e quindi ideale per i bambini. Di fronte a questa splendida spiaggia c’è un isolotto facilmente raggiungibile dove si trova una torre del XVI secolo. Per vivere appieno la vacanza, la coppia che decide di andare in questa zona della Sardegna potrebbe partecipare ai numerosi eventi estivi organizzati dal Comune di Sassari.

Per una vacanza romantica queste sono tra le spiagge più belle d’Italia con un mare cristallino che ricorda i Caraibi

Dal Nord Ovest passiamo al Sud Ovest con Cala Cipolla. Questa spiaggia suggestiva con sabbia fine e chiara si trova a ridosso di una fitta vegetazione e promontori di granito rosa.

Verso Est si può andare, invece, a Cala Mariolu. Il nome si pensa derivi dall’abitudine di alcune foche di rubare del pesce dalle reti dei pescatori, poiché “mariolu” vuol dire ladro. Questa particolare spiaggia di piccoli sassi sarebbe raggiungibile tramite un sentiero per il trekking o via mare, con le barche. Gli amanti di questo sport troveranno altri bei cammini nell’isola.

A Sud Est troviamo lo stagno di Notteri in cui ammirare i fenicotteri rosa. Poco distante troviamo un’altra splendida spiaggia, Porto Giunco. Il mare anche qui è limpido e dai colori affascinanti e non fa rimpiangere i Caraibi. La sabbia è chiara e la presenza di qualche pietruzza di granito le dona sfumature rosa. Dalla torre del Seicento si può godere di un panorama unico.

Per una vacanza romantica queste sono spiagge fantastiche. Il mare è ideale per nuotare ma anche per immersioni e giri in barca. Per concludere l’esperienza isolana, non può mancare una visita alla città di Cagliari. Nel capoluogo si potranno ammirare le architetture e i reperti del museo archeologico e magari si cenerà guardando il mare.

Approfondimento

Questo piccolo angolo di paradiso con spiagge sabbiose e mare adatto a immersioni e surf è l’ideale per un’indimenticabile vacanza in Sardegna

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te