Per togliere il calcare dal ferro da stiro ecco l’ingrediente segreto che molti usano anche per sbiancare il bucato

Stirare è un’operazione indispensabile per avere capi sempre ordinati e senza grinze. Per farlo abbiamo necessariamente bisogno del nostro amato ferro. È tra gli strumenti di cui non possiamo fare a meno e per questo lo usiamo assiduamente.

L’insistente utilizzo di questo strumento, alla lunga potrebbe causare qualche problema estetico e di funzionamento. Infatti, l’acqua che utilizziamo potrebbe risultare molto dura e ricca di calcare. Questo potrebbe portare alla formazione di macchioline bianche sulla superficie della piastra e dentro la caldaia.

Per disfarcene ci basterà ricorrere a un incredibile alleato di pulizia che ci ha già aiutato in altre situazioni. Vediamo di cosa parliamo e come procedere.

Per togliere il calcare dal ferro da stiro ecco l’ingrediente segreto che molti usano anche per sbiancare il bucato

Il calcare che si forma nella caldaia del ferro da stiro è alquanto problematico. Infatti, potrebbe ostruire i fori dai quali esce il vapore, pregiudicando la stiratura dei capi. Possiamo rimediare alla situazione facendoci aiutare da un prodotto specifico: il succo di limone.

Spremiamo il nostro agrume in una bacinella. Successivamente riempiamo la caldaia del ferro con dell’acqua distillata e versiamo 2 o 3 cucchiai del succo del limone all’interno. Attendiamo una mezz’ora, poi accendiamo il ferro. Una volta caldo premiamo il tasto del vapore e aspettiamo che si svuoti. La fuoriuscita del vapore contribuirà ad eliminare le tracce di calcare depositatesi nella caldaia.

Come pulire perfettamente anche la piastra

Sfruttando il potere dell’acido citrico possiamo utilizzare il nostro limone per disfarci anche del calcare sulla piastra. Tagliamo il frutto in due parti e ne sfreghiamo metà su tutta la superficie da trattare. L’azione pulente sarà ancora più efficace se la piastra è tiepida.

Dopo aver passato per bene il limone, versiamo in una ciotola un bicchiere di acqua e uno di aceto. Imbeviamo una spugnetta nella soluzione e la strofiniamo su tutta la piastra. Lo sporco dovrebbe venire via in un battibaleno e noi avremo finalmente rimesso a nuovo il nostro ferro. Per un lavoro di precisione potremmo passare tra i fori un cotton fioc imbevuto nella stessa soluzione pulente.

Per togliere il calcare dal ferro da stiro ecco l’ingrediente segreto che molti usano per sbiancare il bucato. Il succo del limone potrebbe risultare utile, inoltre, per igienizzare la tavoletta del WC in modo alquanto efficace.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te