Per rendere il cellulare più scattante ecco 2 trucchetti poco conosciuti che fanno durare di più anche la batteria

C’è sempre da imparare qualcosa di nuovo dal nostro cellulare, che a volte nasconde qualche utile segreto. Pur facendo parte della nostra vita quotidiana, forse non si conoscono tutte le sue caratteristiche. Ce ne sono un paio che potrebbero farci migliorare le sue prestazioni. C’è un motivo se non si riesce a fare a meno del cellulare. Oramai è un concentrato tascabile di tante possibilità di comunicazione. Ma forse le più rilevanti sono due. La capacità di poter comunicare con tutte le persone connesse e la possibilità di scattare foto e video di buona qualità. Le due, in ogni caso, sono interconnesse, anche se è nata prima la possibilità di scattare foto e di girare video. In seguito, è grazie ai social che foto e video hanno trovato la loro piattaforma di divulgazione. Facebook, Instagram e altri social sono diventati come una sorta di album fotografico pubblico.

Ma tanta tecnologia richiede una certa attenzione. Nel cellulare si nascondono anche i nostri segreti. Molti fanno degli acquisti col cellulare ed effettuano transazioni bancarie. Proprio per questo motivo è importante stare sempre in allerta, attenti al minimo accenno che qualcosa non vada bene. I pirati informatici, infatti, sono sempre in agguato per rubare le nostre credenziali di accesso a conti bancari. Oppure per catturare in rete le informazioni sulla nostra identità. Un modo per renderci conto se siamo spiati è dare uno sguardo alla batteria del cellulare. Se il cellulare si surriscalda o rallenta, potrebbe esserci dietro un virus che ci sta spiando. In questo caso meglio chiedere l’aiuto di un esperto.

Per rendere il cellulare più scattante ecco 2 trucchetti poco conosciuti che fanno durare di più anche la batteria

Tuttavia, se la batteria rallenta non è detto che dipenda da un attacco al cellulare. Potrebbe trattarsi di altro. Una memoria eccessivamente carica potrebbe scaricare più facilmente la batteria. Anche un uso massiccio di video in alta definizione richiede molta energia. L’uso costante per certe applicazioni del GPS, per identificare il posto in cui si trova il cellulare, consuma ugualmente non poco. Anche i messaggi e le notifiche, oltre alle chiamate, fanno illuminare di continuo lo schermo.

Ebbene, in alcuni modelli, come gli iPhone, c’è un trucchetto che funziona. Basta tenere il cellulare su un piano “a testa in giù”, cioè con lo schermo in basso, che questo non si accende. Le notifiche arriveranno, ma lo schermo resterà spento. Un modo per risparmiare un po’ sulla batteria e per rendere il cellulare più scattante. Un altro trucco molto utile per tutti i cellulari è quello di far riposare la batteria e liberare la memoria. Basta spegnere il cellulare per una mezz’ora a settimana o, se non si può, almeno riavviarlo. Ci sorprenderemo nel vedere che le prestazioni del cellulare miglioreranno e che diventerà più scattante.

Lettura consigliata

Attenzione alla truffa che potrebbe arrivare rispondendo a questa chiamata telefonica a nome di due grandi aziende

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te