Per quali motivi l’aceto non dovrebbe mai mancare in casa, non solo come condimento per alimenti

L’aceto è molto più di un semplice ingrediente per il condimento dell’insalata, ma è ottimo come rimedio domestico versatile. Quando scriviamo di aceto, intendiamo l’aceto bianco per uso domestico, che di solito ha un’acidità intorno al 5%.

Per quali motivi l’aceto non dovrebbe mai mancare in casa, non solo come condimento per alimenti

L’aceto è adatto a quasi tutte le superfici: bisogna fare molta attenzione solo con marmo, pietra naturale e altri materiali calcarei, nonché con alluminio e rame. Per non aggredire questi materiali, utilizzare solo una soluzione di aceto molto diluita.

L’aceto è particolarmente efficace come anticalcare, si possono facilmente pulire bollitori, macchine da caffè, lavelli, rubinetti. Funziona meglio se prima lasciamo agire la soluzione e poi passiamo alla pulizia vera e propria.

Possiamo far bollire una soluzione 1:1 aceto/acqua nel bollitore e poi lasciarla agire per alcuni minuti. Quindi sciacquare bene il bollitore con acqua pulita.

Questa soluzione è adatta anche alle macchine da caffè. L’aceto è anche il modo migliore per decalcificare il soffione della doccia, mettendolo in una ciotola di aceto diluito.

Possiamo anche creare facilmente un efficace detergente per tutti gli usi con l’aiuto dell’aceto. Potremmo mischiare solo aceto ed acqua, oppure fare un mix di aceto, bicarbonato, soda e acqua.

Alcune gocce di oli essenziali per profumare sono sempre facoltative.

Altri utilizzi molto efficaci

Ecco per quali motivi l’aceto non dovrebbe mai mancare in casa. Può sostituire anche il detergente per vetri.

Una soluzione 1:1 aceto-acqua è perfetta per i vetri. Basta riempire in un flacone spray e utilizzarlo allo stesso modo di un normale detergente per vetri.

Possiamo anche sostituire l’ammorbidente con aceto bianco per uso domestico. Basta aggiungere un po’ di aceto nello scomparto dell’ammorbidente ad ogni lavaggio. L’aceto agisce come un addolcitore d’acqua e scioglie i residui di detersivo dai propri vestiti. Questo ammorbidisce i vestiti e preserva i colori.

L’ideale è acquistare un normale aceto bianco con il 5% di acidità in ogni supermercato, di solito per meno di un euro al litro.

I rimedi casalinghi possono rappresentare valide alternative ai detersivi.

Oltre all’aceto o all’essenza di aceto, ci sono altri rimedi casalinghi che non dovrebbero mancare in nessuna casa: acido citrico, soda, bicarbonato di sodio e sapone di cagliata. Ecco alcuni modi efficaci per usare l’acido citrico.

Lettura consigliata

Non tutti sanno che il bicarbonato di sodio può essere assunto per trattare diverse patologie facendo attenzione agli effetti collaterali

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te