Per non soffrire il caldo leghiamo i capelli raccogliendoli in modo sofisticato

In estate i capelli sciolti sono un vero incubo, soprattutto se fa davvero molto caldo. Una lunga chioma sinuosa e con la piega perfetta ha sicuramente i suoi vantaggi. Ma per molti è impossibile da gestire sudando così tanto. Per questo spesso e volentieri finiamo per raccogliere i capelli in code dell’ultimo minuto. O legarli con pinze ed elastici improponibili, senza alcuna eleganza o raffinatezza. Questo perché pensiamo solo alla comodità di non avere i capelli appiccicati su viso e spalle. In realtà potremmo realizzare delle semplici acconciature pratiche ma ad effetto senza sforzi. Ci vuole solo un po’ di manualità e stupiremo tutti con il nostro look impeccabile.

Per non soffrire il caldo leghiamo i capelli raccogliendoli in modo sofisticato

Non è vero che le acconciature sono ammesse solo nelle occasioni come ricevimenti e cerimonie. Possiamo realizzarne di più semplici ma ad effetto anche per uscire per un aperitivo. L’importante, in ogni caso, è prendersi sempre cura dei nostri capelli. Tenendoli troppo tempo legati rischiamo di spezzarli più facilmente, soprattutto se sono deboli. Dedichiamoci un po’ di tempo in più quando siamo sotto la doccia utilizzando qualche maschera nutriente. Anche in casa possiamo preparare una facile maschera alla cheratina per rinforzarli dopo il lavaggio. Ma vediamo ora qualche idea per dei capelli raccolti davvero eleganti e pratici per questa estate.

Chignon alto o basso, ma anche code più particolari

Lo chignon basso è una di quelle acconciature che non passa mai di moda. Ma perché non provare con uno chignon basso spettinato e morbido? Semplice e raffinato, come lo chignon alto ma morbido, proprio al centro della testa. Senza badare troppo alla perfezione della pettinatura, ma giocando con i volumi. Tiriamo via qualche ciocca ai lati del viso e allentiamo lo chignon, il risultato sarà incredibile. Un’altra acconciatura molto in voga ultimamente viene direttamente dagli anni ’90. Ritornano gli space buns, i due piccoli chignon ai lati della testa, ma anche le micro treccine. Basterà attorcigliare qualche ciocca ai lati del viso e poi fissarle alla coda. Il risultato è una pettinatura sbarazzina ma elegante davvero originale.

Torna anche di moda la treccia alla francese, ma piuttosto in versione doppia. Ci vuole un po’ di pratica, ma la comodità e l’eleganza è assicurata con questa acconciatura. Per finire, abbiamo la classica coda, ma in versione gomma da masticare. Utilizzando più elastici, creiamo delle bolle di capelli davvero originali e fresche.

Quindi, per non soffrire il caldo leghiamo i capelli senza rinunciare all’eleganza. Questi sono solo alcuni esempi di acconciature facili da realizzare da soli in casa. Non solo per la vita di tutti i giorni o una serata galante, ma anche per le cerimonie. Con un paio di elastici, forcine e fermagli si possono realizzare acconciature incredibili.

Lettura consigliata

Qualche acconciatura facilissima da fare da sole e qualche idea make up per partecipare da invitata a un matrimonio in estate

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te